COME INVIARE FILE DI GRANDI DIMENSIONI SUL WEB - Inviare e condividere file in qualsiasi momento e da qualsiasi posizione oggi non è più un problema: che siano Facebook Messenger o Telegram, passando per altri servizi simili, non c’è bisogno di grandi manovre per scambiare con i propri amici le foto, i video o i clip audio che vogliamo conoscano.

Milano
18:00 del 07/02/2017
Scritto da Luca

COME INVIARE FILE DI GRANDI DIMENSIONI SUL WEB - Inviare e condividere file in qualsiasi momento e da qualsiasi posizione oggi non è più un problema: che siano Facebook Messenger o Telegram, passando per altri servizi simili, non c’è bisogno di grandi manovre per scambiare con i propri amici le foto, i video o i clip audio che vogliamo conoscano.

COME INVIARE FILE DI GRANDI DIMENSIONI SUL WEB -Cosa succede quanto però questi file diventano particolarmente grandi, molto grandi, e arrivano a toccare anche l’ordine delle centinaia o delle migliaia di MB? O quando magari abbiamo bisogno di scambiare interi archivi zeppi di documenti?

COME INVIARE FILE DI GRANDI DIMENSIONI SUL WEB -Semplice: ci si affida ad altri strumenti disponibili in rete che, anche se un po’ più difficili da usare o configurare, possono davvero fare al caso nostro! Che permettiamo il download dei file di grandi dimensioni direttamente dal nostro PC o che li carichiamo sul cloud poco importa: vogliamo soltanto che il risultato sia conveniente per il tempo o i mezzi che abbiamo a disposizione.

Inviare file pesanti via email con i servizi di storage dei fornitori

Gmail e Outlook.com sono strettamente legati ai rispettivi servizi di storage online: Google Drive nel primo caso, OneDrive nel secondo.

Ciò significa che entrambi i servizi forniscono gli strumenti giusti per inviare file pesanti via email senza aggiungere allegati al messaggio di posta.

Nel caso di file di grandi dimensioni, infatti, sia Gmail che Outlook.com permettono di caricare gli allegati sul cloud (su Google Drive o OneDrive) e di inserire nell'email solamente un riferimento ai file da scaricare.

Questo approccio ha un duplice vantaggio: in primis, ovviamente, si potrà superare la limitazione imposta dai fornitori di posta evitando, ad esempio, il rischio che l'email inviata possa “tornare indietro” e non essere recapitata.
Per secondo, si dispenserà il destinatario dell'email dal dover scaricare un'email molto pesante.

Specie chi utilizza il protocollo POP3 (e non il più “moderno” IMAP; vedere Differenza tra POP3 e IMAP: cosa cambia nella ricezione della posta) potrebbe essere costretto a scaricare il messaggio pesante, insieme con l'allegato di grandi dimensioni, per poter leggere le altre email contenute nella casella di posta (a meno che non utilizzi una webmail od un software come MailWasher).

In Google Gmail, nella finestra di composizione del messaggio, è possibile cliccare sull'icona Inserisci file utilizzando Drive. Così facendo, il file di grandi dimensioni non sarà inviato come allegato all'email ma sarà caricato sui server di Google, all'interno del proprio account Drive.
Nell'email Google provvederà ad inserire automaticamente un link per il download del file di grandi dimensioni.

Come può scaricare gli allegati pesanti il destinatario che non possiede un account Google

Come abbiamo spiegato in precedenza, quando si condivide un file usando Google Drive, selezionando Chiunque abbia il link, il destinatario non dovrà neppure possedere un account Google.

Selezionando I destinatari di questa email e, accanto, Può visualizzare, i destinatari dovranno invece possedere un account Google.
Non è indispensabile che il destinatario utilizzi un indirizzo @gmail.com. Si può associare ad un account Gmail anche un indirizzo e-mail di un altro provider. Bisognerà soltanto fare clic sul link Crea un account.


Articolo letto: 49 volte
Categorie: , Guide, Internet


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

File - File grandi - inviare file grandi - web - internet - guida -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook