Come imparare lo spagnolo? Parlata come prima lingua da oltre 400 milioni di persone in 21 paesi, lo spagnolo è uno degli idiomi più diffusi alivello mondiale

Torino
08:30 del 25/11/2015
Scritto da Alberto

Come imparare lo spagnolo

Parlata come prima lingua da oltre 400 milioni di persone in 21 paesi, lospagnolo è uno degli idiomi più diffusi alivello mondiale. Così come l'italiano, fa parte del gruppo delle lingue neolatine, quelle cioè che si sono evolute, nel corso dei secoli, a partire dal latino volgare, e la sua somiglianza con la lingua italiana ne facilita l'apprendimento da parte degli abitanti del “Bel Paese”. I consigli riportati in questa guida, potranno esservi di grande aiuto, se state pensando di imparare questa affascinante lingua ricca di storia.

Come imparare lo spagnolo - Assicurati di avere a portata di mano:

Pazienza e costanza

Una guida di riferimento (anche sul Web)

Un po' di tempo da dedicare allo studio.

Come imparare lo spagnolo

Fondamentalmente i possibili approcci all'apprendimento dello spagnolo, così come di qualsiasi lingua straniera sono tre: l'iscrizione ad un corso tenuto in una scuola di lingue, il ricorso ad un insegnante privato, o da autodidatta.  Se intendete rivolgervi ad un privato, assicuratevi che sia madrelingua, o quantomeno che abbia vissuto in un paese ispanico abbastanza a lungo. La scelta di un insegnante personale, ha il vantaggio di avere un professionista costantemente a fianco, che si occuperà esclusivamente del vostro percorso e delle vostre specifiche difficoltà, ma d'altro canto risulta la scelta più dispendiosa, e rischia di limitare l'utilizzo della lingua alle sole lezioni. Quest'ultimo problema non si pone nel caso scegliate invece di iscrivervi ad un corso di gruppo: questa soluzione vi consentirà, ad un costo più contenuto, di frequentare persone con le quali condividete lo stesso interesse, e che hanno il vostro stesso obiettivo. Informatevi bene, prima di iscrivervi, sull'istituto che organizza il corso, e possibilmente cercate testimonianze di persone che lo hanno già frequentato. Tenete a mente, che un corso eccessivamente economico è sospetto, e che i gruppi non dovrebbero essere composti da troppi studenti, per poter garantire a tutti i componenti la giusta attenzione.

Come imparare lo spagnolo - Superati durante il periodo coloniale i confini del vecchio continente, lospagnolo è oggi la lingua ufficiale della stragrande maggioranza degli stati dell'America Centrale e Meridionale, in ognuno dei quali si parla comunque una variante diversa di questo idioma, più o meno lontana dal “castigliano”, ovvero dallo spagnolo puro in uso in Spagna, al quale è bene fare riferimento per l'apprendimento della lingua.  In ogni caso la differenza tra le varianti non risulta eccessiva, e generalmente un cittadino spagnolo è in grado, senza grossi problemi, di comprendere la lingua parlata in Sudamerica, e viceversa.

Come imparare lo spagnolo

Un capitolo a parte merita l'apprendimento da autodidatta.  Questa è sicuramente la scelta più economica nonché quella che vi concede la maggiore flessibilità: sarete voi stessi a stabilire la velocità con la quale intendete portarvi avanti nell'apprendimento e a decidere i momenti da dedicare allo studio, posto che una certa costanza è un requisito essenziale per riuscire raggiungere il risultato che vi siete preposti. Nello studio da autodidatta un supporto imprescindibile è offerto da Internet: numerose sono infatti le pagine Web, accessibili con una semplice ricerca, pensate apposta per chi come voi è in procinto di apprendere una nuova lingua. Il primo passo è quello di studiare la pronuncia.  Molte lettere vi risulteranno nuove, ed altre, seppure presenti nell'alfabeto italiano, hanno in spagnolo una pronuncia del tutto diversa.  Assicuratevi di avere a disposizione contenuti audio che completino la vostra guida, e ascoltate accuratamente la pronuncia di ogni sillaba. Una volta acquisita una buona padronanza della pronuncia, passate allo studio della grammatica: le regole sono piuttosto simili a quelle italiane, e la loro assimilazione non dovrebbe comportare grosse difficoltà. Un po' più complesso è lo studio dei verbi: i tempi sono numerosi, così come numerose sono le irregolarità: non resta che dotarsi di molta pazienza, ed imparare a memoria il paradigma dei verbi più comuni, lasciando all'esperienza l'assimilazione di quelli meno usati. Un accorgimento da prendere sin da subito è quello di mettervi costantemente alla prova, cimentandovi nella traduzione di testi spagnoli non necessariamente pensati per lo studio, quali possono essere canzoni, pagine di quotidiani online, o brevi racconti.

Come imparare lo spagnolo - Una volta apprese le nozioni di base, cercate di non perdere nessuna occasione di praticare la lingua. In questo senso, un soggiorno in terra spagnola sarebbe l'ideale, ma se ciò non fosse possibile nell'immediato, potete, anche in questa fase, contare sull'ausilio di internet: frequentate le comunità spagnole online, chattate con persone spagnole, guardate i film spagnoli, rigorosamente in lingua originale, seguite i programmi della televisione spagnola, leggete i romanzi di Montalbán e le poesie di García Lorca!


Articolo letto: 991 volte
Categorie: Cultura, Guide


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Imparare lo spagnolo - Spagna - Lingue - Cultura - Scuola -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook