Come funziona TeamViewer? TeamViewer è uno dei software di controllo remoto più usati al mondo

Firenze
07:50 del 26/02/2016
Scritto da Luca

Come funziona TeamViewer

TeamViewer è uno dei software di controllo remoto più usati al mondo. Qualora non ne avessi mai sentito parlare, si tratta di un programma mediante il quale è possibile comandare un computer a distanza – usando comodamente il proprio mouse e la propria tastiera – attraverso Internet. Il suo funzionamento è piuttosto semplice. Una volta installato sul PC, il software fornisce all'utente una combinazione di ID e password che, se comunicati a un altro utente di TeamViewer, consentono a quest'ultimo di prendere il controllo del sistema e comandarlo da remoto.

Come funziona TeamViewer

Fra i principali pregi di TeamViewer, oltre alla succitata semplicità di utilizzo, ci sono la compatibilità e il prezzo. Il programma è disponibile per Windows, Mac OS X, Linux e per tutti i principali modelli di smartphone e tablet, inoltre ne è disponibile perfino una versione "light" che si può installare come applicazione di Google Chrome. Quanto al prezzo, il software è disponibile in una versione di base gratuita (che si può utilizzare solo per scopi personali) e in tre versioni a pagamento destinate all'utenza aziendale, con prezzi a partire da 549 euro.

Che ne dici? Ti andrebbe di saperne di più? Bene, allora prenditi cinque minuti di tempo libero e scopri come funziona TeamViewer più in dettaglio, trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno proprio qui sotto.

Come funziona TeamViewer per computer

Per scaricare TeamViewer sul tuo PC, collegati al sito Internet del programma e clicca sul pulsante Avvia la versione gratuita che si trova sulla sinistra. Attendi dunque che il download giunga al termine e segui la procedura d'installazione più indicata per il tuo sistema operativo.

Se utilizzi un PC Windows, apri il file TeamViewer_Setup_it.exe che hai appena scaricato sul tuo computer, metti il segno di spunta accanto alle vociInstallaper scopi privati/non commerciali e Mostra impostazioni avanzate nella finestra che si apre e fai click sul pulsante Accetto – avanticollocato in basso a destra. Dopodiché verifica che non ci sia selezionata alcuna opzione relativa a plugin o funzioni aggiuntive (es. il plugin di TeamViewer per Outlook) e pigia su Fine per concludere il processo d'installazione di TeamViewer.

Se utilizzi un Mac, apri il pacchetto dmg che hai scaricato dal sito Internet di TeamViewer, avvia l'eseguibile Install TeamViewer che si trova al suo interno e clicca sul pulsante Continua per due volte consecutive. Accetta quindi le condizioni di utilizzo del software, pigiando sul pulsante Accetta, clicca sul pulsante Installa, digita la password del tuo account utente su OS X (quella che utilizzi normalmente per accedere al sistema) e porta a termine il setup di TeamViewer cliccando prima su Installa il software e poi su Chiudi. Al termine dell'installazione si aprirà una finestra mediante la quale potrai impostare la password per collegarti da remoto al tuo Mac: fai click sul pulsante Continua e digita la password negli appositi campi di testo.

Come funziona TeamViewer

A questo punto dovresti essere al cospetto della schermata principale di TeamViewer, dove le operazioni da compiere sono le medesime sia su Windows che su Mac OS X (oltre che su Linux).

Al centro della finestra trovi il tuo ID e la tua password, le uniche informazioni che dovrai comunicare agli altri utenti di TeamViewer per far sì che possano comandare il tuo computer a distanza. Sulla destra, invece, c'è il menu Computer e contatti che permette di creare un account gratuito su TeamViewer e di salvare le credenziali d'accesso di tutti i propri PC (in modo da accedervi in qualsiasi momento senza doverne digitare ID e password).

Per creare il tuo account gratuito su TeamViewer, clicca sulla voce Registraticollocata nella barra laterale di destra e compila il modulo che ti viene proposto con il tuo indirizzo email e la password che vuoi usare per accedere all'account. Ad operazione completata ricordati di confermare la tua identità cliccando sul link di verifica che riceverai via email.

Come funziona TeamViewer

A questo punto – dopo aver preso un po' di confidenza con l'interfaccia del software – direi che possiamo passare all'azione e vedere più in dettaglio come funziona TeamViewer.

  • Se vuoi far controllare il tuo PC da remoto, avvia TeamViewer, accertati che la connessione a Internet sia attiva e comunica ID e password al tuo interlocutore. Entro qualche secondo dovresti vedere il cursore del mouse muoversi "da solo", segno che l'altra persona è riuscita ad accedere al sistema e lo sta comandando a distanza.
  • Se vuoi controllare il PC di un'altra persona da remoto, apri TeamViewer, assicurati che la connessione a Internet sia attiva, verifica che ci sia il segno di spunta accanto alla voce Controllo remoto e digita l'ID del computer da comandare a distanza nel campo ID interlocutore. Ad operazione completata, pigia sul pulsante Collegamento con l'interlocutore, digita la password del computer da comandare a distanza e il gioco è fatto. Naturalmente, affinché tutto vada a buon fine, sul computer da controllare ci deve essere una connessione a Internet attiva e una copia di TeamViewer in esecuzione.

Una cosa importante da sottolineare è che il computer controllato e il computer del "controllore" non devono essere dello stesso tipo: è possibile comandare un Mac da un PC Windows e viceversa, non ci sono problemi.

Una volta stabilita la connessione con il PC remoto, potrai controllare quest'ultimo usando il mouse e la tastiera del tuo computer: sarà proprio come usare un PC collocato fisicamente di fronte a te. L'unica differenza sarà rappresentata dalla presenza di una barra degli strumenti nella parte alta dello schermo, si tratta della barra degli strumenti di TeamViewer in cui sono contenute tutte le funzioni più avanzate del programma.

Come funziona TeamViewer

La toolbar di TeamViewer è strutturata in schede: in quella denominataOperazioni trovi i pulsanti per interrompere la sessione di controllo remoto, bloccare/arrestare il PC controllato a distanza e aggiungere un nuovo partecipante alla sessione di assistenza remota; in quella denominata Visualizza puoi regolare tutte le impostazioni relative alle dimensioni e alla qualità del desktop remoto; nella scheda Comunica trovi gli strumenti per chattare ed effettuare videoconferenze con il tuo interlocutore, mentre nella scheda File & extra trovi gli strumenti per trasferire file da e verso il computer remoto, scattare un'istantanea del suo schermo o registrare quello che accade sul desktop.

Tutti gli strumenti sono estremamente semplici da usare. Quello per iltrasferimento dei file, ad esempio, si presenta come un pannello suddiviso in due colonne: quella di sinistra che permette di navigare fra le cartelle del proprio PC e quella di destra che permette di navigare nelle cartelle del PC remoto. Una volta selezionati i file di proprio interesse, basta fare click sui pulsanti Invio eRicevi e i dati vengono copiati da un computer all'altro. Più facile di così?

Una volta terminata la tua sessione di assistenza remota, per chiudere TeamViewer, non devi far altro che cliccare sulla "X" contenuta nella schedaOperazioni del programma (in alto a sinistra).

Come funziona TeamViewer

Nota: come accennato in precedenza, TeamViewer è disponibile anche sotto forma di applicazione per Chrome e Chrome OS. Per installarlo, non devi far altro che collegarti a questa pagina Web e cliccare sul pulsante Aggiungi.

Come funziona TeamViewer per smartphone e tablet

Ti piacerebbe controllare il tuo PC a distanza mentre sei fuori casa? Allora scopri subito come funziona TeamViewer su smartphone e tablet.

Come sottolineato all'inizio di questo tutorial, è disponibile per tutti i principali sistemi operativi del mondo mobile (AndroidiOS e Windows Phone) e grazie a delle comode gesture studiate appositamente per i touch screen di smartphone e tablet, consente di comandare qualsiasi PC a distanza in Maniera estremamente facile e veloce.

L'interfaccia dell'applicazione è intuitiva come quella della controparte desktop: nella scheda Connetti è possibile digitare l'ID e la password del computer da comandare a distanza; in Computer trovi la lista dei tuoi computer (previa accesso al tuo account TeamViewer), mentre nelle schede Chat e File trovi gli strumenti per chattare e condividere file con i computer remoti.

Come funziona TeamViewer

Una volta stabilita la connessione con il PC remoto ti verrà mostrata una schermata con le gesture, cioè con i gesti da utilizzare per guidare il computer tramite il touch-screen del tuo smartphone/tablet. Ad esempio, facendo "tap" su uno degli elementi presenti sullo schermo puoi fare un click sul computer remoto, effettuando uno swipe con due dita puoi scorrere gli elementi presenti sul desktop del PC comandato a distanza, e così via.

Un altro strumento che ti consentirà di interagire con il PC remoto è la toolbarche si trova in fondo allo schermo: pigiando sull'icona della tastiera potrai richiamare il tastierino virtuale del tuo smartphone/tablet per scrivere sul computer remoto, pigiando sull'icona della chiave inglese potrai bloccare il computer, mentre pigiando sull'icona dell'ingranaggio potrai regolare le impostazioni relative alla qualità del desktop remoto, mentre.

Come funziona TeamViewer

Al termine della sessione di controllo remoto, per chiudere TeamViewer, pigia sulla"X" collocata in basso a sinistra.


Articolo letto: 704 volte
Categorie: Guide, Informatica


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook