COME FARE BELLISSIME FOTOGRAFIE NATURALISTICHE - Fare fotografia naturalistica è una cosa che piace ed attira molti fotografi professionisti ed appassionati, specie se stanno affrontando da poco la fotografia.

Firenze
20:30 del 28/06/2017
Scritto da Gregorio

COME FARE BELLISSIME FOTOGRAFIE NATURALISTICHE - Fare fotografia naturalistica è una cosa che piace ed attira molti fotografi professionisti ed appassionati, specie se stanno affrontando da poco la fotografia.

I fattori che rendono questo genere fotografico molto interessante sono vari:

l’idea di essere immersi nella natura,

la possibilità di essere a contatto con animali selvatici

e perché no… anche il mito del fotografo National Geographic

COME FARE BELLISSIME FOTOGRAFIE NATURALISTICHE -Se da un lato questa è veramente una bellissima realtà, perché significa che il mondo non è poi popolato da persone ciniche e menefreghiste nei confronti della natura, dall’altro c’è il rischio di affrontare questo genere fotografico nel modo sbagliato. Un modo che può portare o all’abbandono della fotografia (la fotografia naturalistica è molto complessa), oppure a fare dei danni ancora maggiori del “non fare nulla”.

COME FARE BELLISSIME FOTOGRAFIE NATURALISTICHE -Non ci si improvvisa da un giorno all'altro esperti in fotografia naturalistica. Inizia leggendo e studiando con calma e pazienza. Chiedi poi nel tempo consigli a persone più esperte di te. Quando ti senti sufficientemente pronto, pianifica una gita all'aria aperta in una zona che potrebbe riservare delle belle sorprese. A seconda delle tue preferenze, prediligi luoghi dove immagini di poter trovare con più facilità quello che stai cercando (fiori, piante, insetti, animali selvatici, ecc). Inoltre decidi con anticipo anche a che ora scattare la foto! All'alba la luce risulta più morbida, al tramonto le ombre invece diventano meno dure.

In qualunque parte del mondo tu decida di ricercare la perfetta fotografia naturalistica, un elemento non può mancare. Mi riferisco al rispetto nei confronti dell'ambiente in cui ti trovi, se non altro perché ci vivono i soggetti delle tue foto. Tra i miei 5 consigli vige la massima cautela negli spostamenti! Non arrecare disturbo alla fauna locale e cerca di non lasciare tracce del tuo passaggio.

La passione dovrebbe muovere quello che fai, per cui sviluppa un progetto e approfondisci le opere dei tuoi maestri. Prese le dovute precauzioni, esplora posti che non hai mai visitato. Chissà che tu non riesca a trovare una specie inedita per quel luogo. Può capitare di incappare infatti in una pianta o in un animale che neanche gli esperti locali conoscono. Se acquisterai una buona reputazione saranno felicissimi di visionare le tue fotografie. Ti aiuteranno infatti a capirne il valore.

Non dimenticarti le basi della fotografia naturalistica, ecco alcun consigli! Inserisci un primo piano per dare la giusta profondità, colloca eventualmente l'orizzonte in uno dei terzi del fotogramma. Detto ciò, dai libero sfogo alla tua creatività! Cerca di creare riflessi con gli specchi d'acqua, sfrutta le linee per trasmettere dinamicità, ecc..

Arrivato il momento che aspettavi, assicurati di avere tutto sotto controllo. Specialmente se rivolgi il tuo interesse agli animali selvatici, cogli l'attimo e scatta con precisione! In quel momento hai un'opportunità che difficilmente ti ricapiterà. A casa poi avrai modo di rifinire con calma e nel dettaglio la tua fotografia naturalistica. 


Articolo letto: 145 volte
Categorie: , Cultura, Guide


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook