Come esportare i preferiti di Firefox? Le ultime versioni di Firefox non ti hanno soddisfatto del tutto, così hai deciso di abbandonare il browser di Mozilla e passare ad un altro programma per navigare in Internet

Torino
07:15 del 02/02/2016
Scritto da Alberto

Come esportare i preferiti di Firefox

Le ultime versioni di Firefox non ti hanno soddisfatto del tutto, così hai deciso di abbandonare il browser di Mozilla e passare ad un altro programma per navigare in Internet. Non sai ancora se vuoi tornare ad Internet Explorer o provare Google Chrome, ma una cosa è certa: non vuoi perdere i tuoi amati segnalibri. Beh, poco male.

Firefox integra una funzione che permette di salvare tutti i segnalibri in un file HTML, questo file può essere importato in qualsiasi browser per riavere subito i propri siti preferiti a portata di click. Tutto in Maniera estremamente facile e veloce. Allora, sei pronto a scoprire come esportare i segnalibri di Firefox?

Il primo passo che devi compiere per esportare i segnalibri di Firefox è aprire il programma tramite la sua icona presente sul desktop o nella barra delle applicazioni di Windows. Clicca quindi sul pulsante arancione Firefox collocato in alto a sinistra e seleziona la voce Segnalibri > Visualizza tutti i segnalibri dal menu che compare.

Come esportare i preferiti di Firefox

Nella finestra che si apre, clicca sul pulsante Importa e salva e seleziona la voceEsporta HTML dal menu che compare. Indica quindi la cartella in cui salvare il file HTML con i segnalibri e fai click sul pulsante Salva per completare l’operazione.

Ecco fatto! Ora sai come esportare i segnalibri di Firefox, passiamo dunque al procedimento per importarli. Se utilizzi Internet Explorer, avvia il programma e clicca prima sull’icona a forma di stella che si trova in alto a destra, poi sulla freccia collocata accanto al pulsante Aggiungi a Preferiti e seleziona la voce Importa ed Esporta dal menu che compare.

Come esportare i preferiti di Firefox - Nella finestra che si apre, metti il segno di spunta accanto alla voce Importa da un file, clicca sul pulsante Avanti, metti il segno di spunta accanto alla voce Preferiti e clicca prima su Avanti e poi su Sfoglia per selezionare il filebookmarks.html con i segnalibri di Firefox. Infine, seleziona la cartella in cui vuoi importare i preferiti (es. Preferiti) e fai click sul pulsante Importa.

Se utilizzi Chrome, puoi importare i segnalibri di Firefox avviando il browser, cliccando sull’icona della chiave inglese che si trova in alto a destra e selezionando la voce Preferiti > Importa preferiti e impostazioni dal menu che compare.

Come esportare i preferiti di Firefox - Nella pagina che si apre, seleziona Mozilla Firefox dal menu a tendina Da, metti il segno di spunta solo accanto alla voce Preferiti/Segnalibri e clicca sul pulsante Importa per completare l’operazione.


Articolo letto: 600 volte
Categorie: Guide, Informatica


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook