Come eliminare i cattivi odori di casa. Una delle cose più fastidiose in una casa è sicuramente il cattivo odore, soprattutto se ci vivono animali, se si fuma o quando si cucinano certi cibi

Napoli
08:00 del 31/01/2016
Scritto da Carla

Come eliminare i cattivi odori di casa

Una delle cose più fastidiose in una casa è sicuramente il cattivo odore, soprattutto se ci vivono animali, se si fuma o quando si cucinano certi cibi. Un trucco efficace è quello di accendere una candela profumata, ma vediamo in questa guida alcuni utili consigli su come eliminare i cattivi odori dalla casa.

Come eliminare i cattivi odori di casa - Assicurati di avere a portata di mano:

  • bicarbonato di sodio
  • limone
  • ammoniaca
  • candeggina
  • aceto bianco
  • deodoranti per ambiente (di vario tipo)

Per avere una casa sempre profumata, è indispensabile una costante pulizia ed è importante aprire finestre e porte regolarmente per lasciar circolare l'aria. Per evitare odori sgradevoli, è opportuno pulire subito eventuali schizzi di sughi, salse o simili e aprire le finestre o azionare la ventola. Per eliminare l'odore del pesce, dell'aglio e della cipolla, strofinare gli utensili, le padelle, i taglieri e anche le Mani con uno spicchio di limone. Per liberarsi dagli odori persistenti, lasciar sobbollire un pentolino con acqua e aceto bianco.


Come eliminare i cattivi odori di casa - Per pulire l'interno del frigorifero e togliere gli odori stagnanti, usare una soluzione di bicarbonato di sodio e acqua; idem per rinfrescare un thermos. La pattumiera va pulita con candeggina diluita. Per liberare un tritarifiuti da odori sgradevoli, grattugiarvi dentro la buccia di un'arancia o di un limone. Almeno una volta all'anno, lavare le credenze che contengono prodotti alimentari e lasciarle vuote, con le antine aperte, per alcune ore.

Come eliminare i cattivi odori di casa - Per gli odori in bagno, accendere un fiammifero o una candela e dare fuoco a un pezzo di corda, poi spegnerlo e lasciarlo in un piatto nel bagno, per 5 minuti. Anche i vaporizzatori profumati sono utili in questi casi. Per l'odore del fumo sono molto utili le candele antifumo e si dovrebbe tenerle sempre accese se nella stanza ci sono parecchie persone che fumano.

Come eliminare i cattivi odori di casa - Se in casa ci sono animali domestici, l'odore dei gatti e dei cani puo' essere tenuto sotto controllo con alcune semplici precauzioni. La prima regola consiste, ovviamente, nel mantenere l'animale sempre pulito. Fare in modo che abbia un posto fisso per dormire e lavare periodicamente l'eventuale cuscino o coperta. Se l'animale ha dormito su un tappeto, spargervi sopra del bicarbonato di sodio e poi passare l'aspirapolvere. Se l'animale sporca in casa, raccogliere gli escrementi con uno scopino e asciugare la zona con asciugamani di carta. Smacchiare con succo di limone o ammoniaca. Strofinare la zona con acqua e sapone per eliminare l'odore. È utile tenere in casa delle tavolette deodoranti e collocarle dove sono necessarie.


Articolo letto: 1105 volte
Categorie: Curiosità, Guide


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook