Come dimagrire le gambe velocemente. Ecco spiegato come dimagrire le cosce

Napoli
10:30 del 13/07/2015
Scritto da Gerardo

Ecco spiegato come dimagrire le cosce. Estate o inverno non fa differenza, le donne vogliono snellire ed essere sempre in perfetta forma. Nell’articolo di oggi abbiamo deciso di affrontare per linea diretta la questione del dimagrimento cosce.

Preparati però, perché se vuoi davvero dimagrire le cosce non esistono scorciatoie. Devi impegnarti e lavorare sodo se vuoi raggiungere il tuo obbiettivo ed avere finalmente delle gambe da far invidia. Senza troppe introduzioni, passiamo subito alla cosa che ti interessa sapere e vediamo quali sono i metodi che puoi utilizzare per dimagrire le cosce.

Dimagrire le cosce con la giusta alimentazione

Se vuoi perdere peso, ricordati sempre che non puoi “dimenticarti” di curare e rivedere il tuo regime alimentare. A tutte noi piacerebbe perdere peso con poca fatica, mangiando ciò che ci piace e allo stesso tempo rimodellare le parti del corpo che proprio non ci vanno a genio. Tuttavia, il sacrificio è necessario e credimi, ne vale davvero la pena.

Per dimagrire le cosce seguendo un regime alimentare corretto devi rivolgerti a un nutrizionista che, in base all’età, il peso, l’altezza e tanti altri fattori personali, potrà valutare qual’è la dieta adatta a te. Esistono comunque delle regole di base che possono rivelarsi sempre utili a chi decide di Mangiare sano e perdere qualche chilo di troppo.

Per prima cosa devi riattivare il metabolismo. Devi diminuire quindi la quantità di ogni porzione ma aumentare la frequenza con cui mangi. L’ideale è di fare 5 pasti al giorno: colazione, spuntino, pranzo, di nuovo spuntino e cena.

Smettere di mangiare non è il modo migliore per perdere peso alle gambe, anzi, compromette anche la tua salute. Togliendo la primaria fonte di energia al corpo, questo andrà a toglierla alla massa magra e la massa muscolare, le quali non devono mai essere toccate se vuoi mantenerti in salute. Una dieta corretta agisce sulla massa grassa, rimuovendo i lipidi in eccesso grazie a una corretta integrazione del cibo e una buona stimolazione del metabolismo.

La miglior dieta che tu possa seguire è quella nostrana, la nutriente e sana dieta mediterranea. Mangia principalmente verdura e frutta. Si a latticini, uova, carne e pesce, ma nelle giuste quantità. Evita bibite gasate e alcolici e rimuovi completamente i cibi spazzatura. Vedrai che nel giro di poche settimane le tue cosce saranno molto più snelle.

Dimagrire le cosce con l’attività fisica

Puoi iscriverti in palestra e farti guidare da un personal trainer, oppure, puoi scegliere di andare a correre 2 o 3 volte a settimana ed eseguire qualche semplice esercizio tutti i giorni, comodamente a casa tua. Oggi ti mostrerò due semplici esercizi che ti permettono di dimagrire le cosce, sempre da abbinare ad una dieta sana.

Primo esercizio:

Schiena contro il muro e divarica i piedi. Piega le gambe fino a quando coscia e polpaccio non hanno formato un angolo di 90°. In pratica, devi star seduta, senza una sedia. RiMani in questa posizione per circa sei secondi. Fai due serie di 10 movimenti, con una pausa di 2 o 3 minuti l’una dall’altra.

Secondo esercizio:

Sdraiati di fianco e piega il braccio destro sotto la testa. Il sinistro deve stare a terra in traiettoria alla pancia. Solleva la gamba con il piede flesso. Fermati quando senti di sforzare il muscolo. Esegui più volte questo esercizio. L’ideale è 3 serie da 10 movimenti. Ripeti tutto con l’altra gamba.


Articolo letto: 639 volte
Categorie: Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook