Come decorare una torta, guida. Se non avete idea da dove cominciare per decorare una torta, vi presentiamo 10 idee o meglio tecniche o procedimenti, per ottenere delle stupende torte buone e belle da vedere

Genova
07:30 del 02/01/2016
Scritto da Samuele

Come decorare una torta

Se non avete idea da dove cominciare per decorare una torta, vi presentiamo 10 idee o meglio tecniche o procedimenti, per ottenere delle stupende torte buone e belle da vedere

A sentire decorazioni torte iniziate a pensare che sono cose difficili, riservata ai professionisti o alle stelle della pasticceria televisiva? Oppure non avete proprio la più pallida idea su come cominciare? Oggi vi vogliamo dare 10 idee facili e veloci per decorare alla grande le vostre torte; ma come in tante altre attività per decorare alla perfezione una torta ci vuole anche un po’ di pratica, quindi non cominciate subito con cose molto difficili, inziate prima con tecniche semplici, e poi in poco tempo, torta dopo torta, diventerete sicuramente dei Raffaello dei dolci.

Come decorare una torta - Vi presentiamo 10 tecniche/idee per decorare le torte, ciascuna illustrata da un esempio, così potete vedere quello che si riesce a fare in ogni caso. Provatele, e poi mandateci i vostri risultati, che poi noi li pubblicheremo. Alcuen di queste tecniche sono molto facili e velocissime, ma comunque di grande effetto, altre richiedono invece un pochino più di impegno, ma garantiscono risultati spettacolari.

  • La glassa al Philadelphia, mettiamo questa per prima perchè è molto facile da fare e da stendere, e ve la consigliamo caldamente soprattutto perché ha un gusto fresco e non stucchevole, anche se usata in grande quantità
  • Il marzapane (detto anche pasta di mandorle) oppure la pasta reale piuttosto simile, si tratta di impasti malleabili a base di mandorle, che possono essere stesi con il mattarello per ottenere delle coperture per i vostri dolci, oppure modellati a mano per ottenere fiori, pupazzetti ed altro. Ma per rendere il tutto facile vi suggeriamo di acquistarli già pronti dal vostro pasticcere nei colori di vostra scelta, la preparazione è lunga ma la loro modellazione è piuttosto facile.
  • Il Marshmallow fondant, si tratta di una pasta molto plastica preparata a partire dalle famose caramelle gommose americane, appunto i Marshamallow. È un’idea molto carina e facile per decorare i dolci perché potete prepararla una volta che avete tempo e poi conservarla a lungo fino a due mesi, e quindi potrete averla sempre pronta per essere facilmente modellata e rendere unica una torta, oppure dei dolcetti come i muffin o le cupcakes.
  • La crema al burro, si avete ragione è un po’ vecchio stile e un po’ pesante, e in quantità eccessive potrebbe risultare stucchevole, ma permette di rendere le vostre torte lucide e brillanti e si presta molto bene a fare ciuffetti e svolazzi. Se la usate vi suggeriamo di colorarla con coloranti alimentari oppure aromatizzarla in qualche modo, per esempio con cacao o caffè o nocciole. Noi vi suggeriamo di usarla sopratutto per la decorazione delle cupcakes che sono delle piccole torte monoporzione.
  • La glassa semplice, ci sono mille ricette per la glassa la nostra è molto facile e veloce, zucchero a velo succo di limone o di altri frutti e lavorare fino ad ottenere un composto abbastanza fluido, da versare sopra le torte, per ricoprirle, oppure da usare per fare scritte e disegni sopra ad una torta semplice.
  • La sugar past o pasta di zucchero, un altro composto plasmabile perfetto per ricoprire una torta od ottenere elementi decorativi da metterci sopra.
  • Panna montata, al naturale o aromatizzato (es. con il cacao) o colorata con i coloranti alimentari diluiti in pochissimo latte. Potete usarla per ricoprire le torte, oppure per decori con la tasca da pasticcere con le bocchette decorate. Ma un consiglio, se volete decorare la torta con la panna, cercate di farlo solo poco tempo prima di portarla in tavola, per evitare che si smonti, oppure usate dei fissatori per panna, sono a base di sostanze naturali e aiutano a mantenere i vostri decori in forma a lungo (per esempio il Pannafix).
  • Usare i fiori freschi, dei fiori freschi possono rendere unica anche una semplice torta margherita, ma attenzione prima di tutto solo fiori commestibili e non acquistati dal fioraio, perché pieni di sostanze nocive.. Potete ricoprire una torta con petali di rosa, oppure mettere qualche bocciolo sempre di rosa, perfetti per la festa della Mamma o per San Valentino, oppure usare delle violette vere per un Mont Blanc o una torta a base di castagne, o ancora la mimosa per la Festa della Donna
  • Zucchero a velo o cacao in polvere, basta realizzare degli stencil con un foglio di carta forno (che è trasparente e quindi vi permette di ricalcare facilmente dei disegni), appoggiarla alla torta e spolverare di cacao o di zucchero a velo per ottenere in un baleno un bel decoro. Vi suggeriamo di farlo comunque all’ultimo minuto prima di servirlo per mantenere il disegno ben nitido.
  • Cioccolatini, gelatine, canditi, caramelle, M&M, bon bon,… in questo caso siamo proprio alla decorazione super veloce, basta appoggiare questi elementi sopra ed accanto alla torta, usando poca gelatina di frutta o di cioccolato per incollarli. Ma chiaramente questi elementi possono essere usati anche per una torta ricoperta di crema o di glassa.

Articolo letto: 4658 volte
Categorie: Cucina


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Come decorare una torta - torta - ricette - cucina -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook