Come sedurre un uomo sposato. Quando si parla di certi argomenti è sempre difficile riuscire a passare un messaggio adeguato

Trapani
17:30 del 30/03/2016
Scritto da Gerardo

Come sedurre un uomo sposato

Quando si parla di certi argomenti è sempre difficile riuscire a passare un messaggio adeguato. Ci sono tanti motivi per il quale si tradisce, che non sempre sono dettati dalla noia del rapporto di coppia, ma anche da una relazione che ormai non esiste più o da altre e più serie cause. In questi casi, ma migliore soluzione è essere onesti con se stessi e con l’altro/altra e dire le cose come stanno: la storia d’amore che fu è giunta al capolinea.

Non tutti, però, riescono ad essere così cristallini, generando di fatto un vortice di tradimenti che non fa altro che creare problemi, soprattutto se si è sposati e con figli.

Capita spesso di sentire storie d’amore di donne che si sono legate ad un uomo sposato, il quale continua a tenere due piedi in una scarpa, promettendo all’infinito che presto lascerà la moglie per stare con l’amante. Se vi siete trovate in una situazione del genere, forse capite meglio di chiunque altro di cosa stiamo parlando.

In questa guida non ci facciamo maestri di nulla, ma discettiamo solo in merito alla possibilità di conquistare un uomo sposato e di se davvero ne vale la pena.

Conquistare un uomo sposato e tenerselo: come fare?

Se avete deciso di conquistare un uomo sposato, dovrete complicarvi la vita, anche solo per tenervelo stretto. Se dunque siete sicure, non vi resta che mettere in azione le vostre armi di seduzione femminile e sondare il terreno. È importante ricordare che non tutti gli uomini devono necessariamente cadere nella vostra rete: ci può essere chi non ha nessuna intenzione di tradire la moglie, chi può trovarvi una persona poco interessante, chi è interessato solo ad una scappatella e non ad una relazione extraconiugale duratura.

Per sondare il terreno, cercate di capire se la persona che intendete conquistare è interessata a voi:

  • parlate del più e del meno con lui, e cercate di capire che tipo è. Magari potrà capitare che non è quello che vi eravate immaginato
  • flirtare: il gioco della seduzione tocca a voi e, mai come in questo caso, vi toccherà ingegnarvi più del solito.
  •  non insistete: se avete notato che lui non ci sta, è inutile insistere e ciò per due ottimi motivi: per evitare di rendervi patetiche e per recuperare quel briciolo di morale che vi resta.

Tenersi stretto un uomo sposato è lo step successivo, decisamente non semplice. Considerate che sarete sempre e comunque la sua seconda scelta e che lo spazio per voi sarà un ritaglio del suo tempo: a conti fatti, verrete sempre dopo la sua famiglia, il lavoro e gli amici. L’unico modo per tenersi legato un uomo sposato, che abbia 40 o 70 anni, è il sesso, il che non è un motivo lusinghiero per continuare una relazione. Armatevi dunque di lingerie sexy e fantasia a letto. Imparare qualche nozione di burlesque può essere certamente di aiuto.

Uscire con un uomo sposato: ne vale la pena?

A dispetto del fatto che siate innamorate o meno dell’uomo in questione, fatevi sempre una domanda: ne vale davvero la pena?

Come appena detto, voi sarete sempre e comunque la seconda scelta (o forse la terza) e, questo lo sanno tutti, la promessa di lasciare il certo (moglie e famiglia) per l’incerto (l’amante) è spesso una frottola che gli uomini raccontano per continuare il “gioco”.

Dare valore a se stesse e ai propri sentimenti è molto importante: perché accontentarsi delle briciole quando si può avere una relazione vera, completa? La storia de “lui è l’uomo della mia vita, non ne esistono come lui” sa di truffa: davvero volete un uomo che ha tradito la sua famiglia per stare con un’altra donna alla quale fa promesse che non manterrà mai? Quanto credete ci metterà a tradire anche voi?


Articolo letto: 851 volte
Categorie: Sesso


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook