L’amore è bello finché non arriva l’amante: si potrebbe sintetizzare così, ahimè, la maggior parte delle relazioni amorose umane.

Milano
15:00 del 01/12/2016
Scritto da Gregorio

L’amore è bello finché non arriva l’amante: si potrebbe sintetizzare così, ahimè, la maggior parte delle relazioni amorose umane. Perché il tradimento non è un affare da poco, e sono pochi quelli disposti a metterci una pietra su. Per molte persone, il tradimento inizia (quasi) innocentemente con l’infedeltà emotiva, che può verificarsi in certe amicizie, o attraverso piccoli flirt con colleghi o sconosciuti. E se una fuga col pensiero può essere trascurata, il problema è quando si attraversano i confini platonici.

La scienza ha scoperto che l’infedeltà emotiva e le relazioni online sono considerate un vero e proprio atto di tradimento, e provocano gli stessi danni dei rapporti fisici. Ma quali sono i segnali che fanno intuire quando si sta attraversando un territorio minato?

Parlare con l’amico/a di cose che dovrebbero essere discusse con il/la partner:per sfogarsi o per una importante decisione, a volte si parla prima con “l’altro” che con la persona che vi sta accanto sempre. Questa preferenza potrebbe far scoppiare quella “bolla” che dovrebbe proteggere la coppia e che ha componente principale la fiducia reciproca.
Pensare in continuazione alla prossima occasione in cui vi potrete rincontrare.E, per prepararvi a questi “break d’amore”, scegliere con molta attenzione la mise e abusare del profumo. 
Mantenere il segreto sulle conversazioni che avete avuto con il/la vostro/a amico/a: nascondere il telefono, rispondere ai messaggi o e-mail solo in privato, telefonare in bagno, sono tutti segnali di un eccesso di privacy e di tutela della vostra comunicazione con la consapevolezza che qualcosa da nascondere effettivamente c’è. Che si tratti di un collega o di un amico, quanto è importante rispondere con velocità a quel text?

In conclusione, fate attenzione quando uno o più di questi segnali compaiono nel vostro rapporto: affrontare con il vostro partner un momento di défaillance è difficile, ma è la scelta migliore per uscirne al più presto e con grande dignità. E se volete uscirne da soli, siate decisi e risolutivi: l’amore non può essere messo in panchina per uno “sconosciuto del cuore”. 

http://www.stile.it/


Articolo letto: 252 volte
Categorie: , Sesso


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Tradimento - infedeltà - adulterio - sesso - amore - relazioni - partner - hot -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook