Come cambiare estensione file Windows 7? A quanto pare non c’è proprio nulla da fare, quel file salvato sul tuo PC con Windows 7 non vuole saperne nulla di aprirsi con il programma che ti ha consigliato il tuo amico più fidato.

Genova
07:30 del 02/02/2016
Scritto da Carmine

Come cambiare estensione file Windows 7

A quanto pare non c’è proprio nulla da fare, quel file salvato sul tuo PC con Windows 7 non vuole saperne nulla di aprirsi con il programma che ti ha consigliato il tuo amico più fidato. Ormai stufo di far prove su prove hai dunque deciso di gettare la spugna e di pensare ad altro. Tuttavia se adesso sei qui, a leggere questa guida, molto probabilmente è perché non riesci ancora a darti pace. Se le cose stanno effettivamente in questo modo sappi che cambiare estensione file Windows 7 può essere la soluzione. Come dici? Non hai la più pallida idea di come fare? Beh, non preoccuparti… puoi contare su di me!

Come cambiare estensione file Windows 7

Prima che tu possa allarmarti e pensare al peggio voglio però precisarti sin da subito che contrariamente alle apparenze e anche se in questo momento sei un po’ scoraggiato cambiare estensione file Windows 7 non è affatto complicato… basta solo sapere dove mettere le Mani, tutto qui.

Chiarito ciò, se sei dunque effettivamente interessato a scoprire che cosa risulta necessario fare per poter cambiare estensione file Windows 7 ti invito a prenderti qualche minuto di tempo libero, a metterti ben comodo dinanzi al tuo computer ed a concentrarti sulla lettura delle seguenti righe. Sono sicuro che alla fine riuscirai nel tuo intento e che sarai anche pronto ad afferrare che cambiare estensione file Windows 7 era in realtà un vero e proprio gioco da ragazzi. Scommettiamo?

Prima di spiegarti come fare per cambiare estensione file Windows 7 è bene però che tu faccia una doverosa distinzione. Devi cercare di capire cos’è che ti interessa fare realmente: correggere l’estensione di un file che per una ragione o per un’altra non ha l’estensione giusta oppure trasformare una tipologia di file in un’altra. Nel primo caso ti basta eseguire poche e veloci operazioni direttamente sul desktop del tuo PC mentre nel secondo caso ti toccherà fare affidamento a programmi e servizi online di terze parti. Ad ogni modo non temere, ci sono qui io pronto pronto e ben disponibile a spiegarti passo passo come procedere.

Come cambiare estensione file Windows 7 - Correggere estensione file

Se ti interessa capire come fare per modificare estensione file andando a correggere quest’ultima il primo passo che devi compiere sul tuo PC Windows 7 è quello di abilitare la visualizzazione delle estensioni nei nomi dei file. Per fare ciò procedi come indicato di seguito.

Tanto per cominciare apri una cartella qualsiasi dopodiché pigia sulla voceOrganizza presente nella parte in alto a sinistra della finestra visualizzata e poi seleziona l’opzione Opzioni cartella e ricerca annessa al menu che ti viene mostrato. Adesso clicca sulla scheda Visualizzazione, togli il segno di spunta che si trova accanto alla voce Nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti e pigia prima su Applica e poi su OK per salvare le impostazioni.

Come cambiare estensione file Windows 7 - A questo punto direi che ci siamo, puoi finalmente procedere andando a cambiare estensione file Windows 7. Per fare ciò seleziona con il tasto destro del mouse l’elemento su cui è tua intenzione operare e clicca poi sulla voce Rinomina annessa al menu che si apre.

Procedi quindi andando a cancellare tutto quello che c’è scritto dopo il punto finale nel nome del file e digita l’estensione giusta del documento. Ad esempio, se hai un documento di testo che si chiama documento.xxx, elimina xxx e scrivi doc (ossia l’estensione dei file di Word) al posto di xxx. Se il file che devi rinominare non ha alcuna estensione aggiungi un punto seguito dall’estensione che vuoi assegnargli alla fine del nome. Puoi effettuare questi passaggi per ogni file e per ogni tipologia di file.

Dopo aver provveduto a modificare estensione file pigia il pulsante Invio sulla tastiera del computer dopodiché fai clic su Si in corrispondenza dell’avviso che ti viene mostrato a schermo.

Come cambiare estensione file Windows 7 - In alternativa alla procedura che ti ho appena indicato puoi andare a cambiare estensione file Windows 7 correggendo quest’ultima cliccando con il tasto destro del mouse sull’elemento su cui è tua intenzione agire, pigiando sulla voce Proprietà annessa al menu che ti viene mostrato e modificando, così come ti ho appena indicato, il campo di testo collocato nella parte alta della scheda Generale finestra che ti viene mostrata. Successivamente pigia prima su OK e poi su Si per confermare le modifiche apportate.

Dopo essere riuscito a cambiare estensione file Windows 7 ricordati di abilitare nuovamente la funzione per nascondere le estensioni di file e cartelle. Per fare ciò apri una qualsiasi cartella dopodiché pigia sulla voce Organizza presente nella parte in alto a sinistra della finestra visualizzata e poi seleziona l’opzione Opzioni cartella e ricerca annessa al menu che ti viene mostrato. Successivamente clicca sulla scheda Visualizzazione, apponi il segno di spunta che si trova accanto alla voce Nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti e fai clic prima su Applica e poi su OK.

Come cambiare estensione file Windows 7 - Trasformare estensione file

Se invece ti interessa scoprire come fare per cambiare estensione file Windows 7 andando andando a trasformarne la tipologia devi ricorrere all’utilizzo di appositi programmi e servizi online che facciano da convertitori e che quindi che ti permettano di convertire il formato attuale del file in quello desiderato.

Di programmi e servizi online grazie ai quali effettuare l’operazione in questione ne esistono davvero tanti, sia gratuiti sia a pagamento.

Se invece sei alla ricerca di una soluzione, per così dire, universale per cambiare estensione file Windows 7 andando a trasformare quest’ultima il mio suggerimento è quello di ricorrere all’impiego di Fileminx. Si tratta di un servizio Web gratuito che consente di convertire qualsiasi tipo di file in altre tipologia senza installare alcun programma sul PC. Utilizzando Fileminx potrai trasformare qualsiasi documento di Word in file PDF o ODT, qualsiasi immagine in BMP, GIF, PNG o icona, qualsiasi file WMA o AAC in MP3 e tutti i principali formati di file tra loro.

Come cambiare estensione file Windows 7 - Se sei interessato a cambiare estensione file Windows 7 con Fileminx la prima cosa che devi fare è quindi quella di cliccare qui per collegarti alla pagina Web principale del servizio. Successivamente clicca prima sul pulsante Sfoglia… per selezionare il file presente sul tuo PC su cui è tua intenzione andare ad agire dopodiché fai clic prima su Apri e poi su Continue per effettuarne l’upload online.

Seleziona quindi il formato di file che vuoi ottenere cliccando sul pulsante relativo all’estensione desiderata e attendi che la procedura di conversione venga prima avvita e poi completata.

Come cambiare estensione file Windows 7 - Ad operazione ultimata pigia sul nome del file con la nuova estensione che compare al centro dello schermo in modo tale da avviarne il download direttamente sul tuo computer.


Articolo letto: 772 volte
Categorie: Guide, Informatica


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook