Come bloccare SMS Android? Sei stanco di ricevere SMS da parte di aziende che ti invitano a sottoscrivere abbonamenti o acquistare prodotti di ogni genere?

Torino
07:00 del 30/12/2015
Scritto da Gerardo

Come bloccare SMS Android

Sei stanco di ricevere SMS da parte di aziende che ti invitano a sottoscrivere abbonamenti o acquistare prodotti di ogni genere? Hai ricevuto alcuni messaggi da parte di mittenti sconosciuti e stai cercando un modo per bloccarli? Non temere, se hai uno smartphone Android puoi riuscirci in Maniera estremamente semplice.

Come bloccare SMS Android - Il sistema operativo del robottino verde include tutto il necessario per bloccare gli SMS indesiderati. Basta aggiungere un numero alla propria "blacklist" e tutti i i messaggi provenienti da quest'ultimo vengono bloccati in maniera automatica. Questo significa che non compaiono più nella schermata principale dell'app per la gestione degli SMS (vengono archiviati) e non vengono segnalati nelle notifiche.

Sono inoltre disponibili delle applicazioni di terze parti, da scaricare gratuitamente dal Google Play Store, che permettono di bloccare SMS Android scegliendo i mittenti indesiderati oppure attingendo a delle liste pubbliche che contengono i numeri dei "seccatori noti" (quindi dei call center, dei truffatori e di tutte le altre aziende che sono solite inviare SMS promozionali a noi poveri utenti). Per maggior dettagli, continua a leggere, trovi spiegato tutto qui sotto.

Bloccare gli SMS con le applicazioni predefinite di Android

Cominciamo dalle applicazioni incluse "di serie" in Android. Se utilizzi una versione abbastanza recente del sistema operativo del robottino verde e, dunque,Google Hangouts è l'applicazione predefinita che il tuo smartphone utilizza per gestire gli SMS, ecco come puoi creare una "blacklist" per bloccare automaticamente i messaggi provenienti dai mittenti indesiderati.

Il primo passo che devi compiere è aprire Hangouts, selezionare un messaggio proveniente dal mittente da bloccare e pigiare sul pulsante (…) collocato in alto a destra. A questo punto, seleziona la voce Persone e opzioni dal menu che si apre, fai "tap" sulla voce Blocca [nome persona] e conferma l'aggiunta del nominativo alla blacklist di Android pigiando sul pulsante Blocca.

In alternativa, se non riesci a trovare dei messaggi recenti provenienti dal mittente che vuoi bloccare, accedi alla rubrica di Hangouts avviando l'applicazione, pigiando sull'icona ad hamburger collocata in alto a sinistra e selezionando la voceContatti dal menu che compare. Dopodiché scegli il nominativo da aggiungere alla blacklist, seleziona la voce Messaggio Hangouts dal menu che compare e blocca il contatto seguendo la procedura che ti ho illustrato qualche rigo più su.

Come bloccare SMS Android - In caso di ripensamenti, per sbloccare un contatto bloccato in precedenza, apri Google Hangouts, pigia sull'icona ad hamburger collocata in alto a sinistra e seleziona la voce Persone bloccate dalla barra laterale di sinistra. Nella schermata che si apre, pigia sul pulsante Sblocca che si trova accanto al nominativo dalla persona da sbloccare e il gioco è fatto.

Se utilizzi uno smartphone Samsung Android, puoi bloccare gli SMS provenienti da un numero indesiderato semplicemente aprendo un messaggio proveniente da quest'ultimo, pigiando sul pulsante menu collocato in alto a destra e selezionando la voce Aggiungi ai numeri spam dal menu che si apre.

App per bloccare SMS Android

Adesso vediamo come bloccare SMS Android con alcune applicazioni di terze parti disponibili sul Google Play Store. Alcune di esse sono molto semplici e permettono di bloccare solo i numeri selezionati dall'utente, come Google Hangouts. Altre invece sono più avanzate e includono dei database di numeri che consentono di bloccare automaticamente tutti i messaggi provenienti dai "seccatori noti": operatori di call center, truffatori ecc. Scegli quella che ti sembra più adatta alle tue esigenze e utilizzala seguendo le indicazioni che sto per darti.

Attenzione: se utilizzi uno smartphone equipaggiato con Android 4.4 o successivi, puoi bloccare gli SMS con le applicazioni scaricate dal Play Store solo impostando queste ultime come app predefinita per la gestione degli SMS. Questo significa che dovrai per forza leggere e inviare i messaggi attraverso queste ultime. Altra cosa importante a cui devi fare attenzione è che nelle impostazioni di tali app non ci sia abilitata la ricezione di conferme di recapito, ossia la ricezione di SMS di conferma relative al corretto invio dei messaggi spediti dallo smartphone. Se questa impostazione è attiva, potresti registrare degli addebiti indesiderati sul tuo conto telefonico pari a 9-15 cent a messaggio!

Come bloccare SMS Android - Clean Inbox

Clean Inbox è una delle migliori app per bloccare gli SMS indesiderati su Android. Permette di creare delle blacklist con i mittenti indesiderati, blocca i messaggi provenienti dai numeri che iniziano con una determinata serie di numeri e gli SMS che contengono determinate frasi o parole (anche se l'efficacia di questa funzione è risultata altalenante nei miei test). È disponibile in due versioni: una gratuita che permette di bloccare un numero massimo di 30 numeri e una pagamento (99 cent) che rimuove questo limite, rimuove la visualizzazione di banner pubblicitari all'interno dell'applicazione e include funzioni extra, come l'archiviazione automatica dei messaggi provenienti da mittenti sconosciuti e l'invio di risposte automatiche.

Il funzionamento della app è estremamente intuitivo. Dopo averla scaricata dal Play Store, avviala, conferma il codice internazionale del paese in cui ti trovi (39 per l'Italia) e pigia prima sul pulsante Next e poi su Got It per accedere alla schermata principale dell'applicazione.

Ora non devi far altro che mettere il segno di spunta accanto al nominativo dei contatti da bloccare e premere il pulsante Add in Block list che si trova in basso. Se utilizzi Android 4.4 o superiori e ti viene chiesto di impostare Clean Inbox come app predefinita per la gestione degli SMS su Android, accetta.

Successivamente, per attivare il blocco degli SMS, non dovrai far altro che avviare Clean Inbox, pigiare sull'icona ad hamburger collocata in alto a sinistra e selezionare la voce Block list dal menu che compare. Dalla schermata che si apre potrai scegliere se bloccare i mittenti indesiderati pigiando sul pulsante +contenuto nella scheda Sender e decidendo se inserire un numero manualmente, se selezionarlo dalla rubrica oppure se sceglierlo dalla cronologia dei messaggi. Potrai bloccare i messaggi provenienti da numeri che iniziano con una determinata serie di cifre pigiando sul pulsante + contenuto nella scheda Series e potrai bloccare i messaggi contenenti determinate frasi o parole, pigiando sul pulsante +contenuto nella scheda Word.

Come bloccare SMS Android - In caso di ripensamenti, per sbloccare dei contatti bloccati in precedenza, torna nel menu Block list dell'applicazione, apponi il segno di spunta accanto alla voce da rimuovere dalla "lista nera" e fai "tap" sull'icona del cestino collocata in alto a destra.

Per assicurarti che non siano attive le conferme di recapito, recati nel menuSettings di Clean Inbox e controlla che la levetta dell'opzione Conferme di recapito (SMS delivery reports) sia impostata su OFF.

Come bloccare SMS Android - Truemessenger

Se hai bisogno di un'applicazione per bloccare automaticamente i messaggi provenienti da operatori telefonici, call center e altre aziende che utilizzano gli SMS per inviare comunicazioni promozionali, puoi provare Truemessenger che è realizzata dagli stessi sviluppatori di TrueCaller, una delle app più famose al mondo per il blocco delle chiamate indesiderate.

Truemessenger funziona molto bene, ma purtroppo presenta dei problemi di privacy che non possono essere sottovalutati. Per utilizzarla, infatti, è necessario registrarsi al network di TrueCaller accettando che il proprio numero di telefono diventi rintracciabile pubblicamente nel database del servizio. Successivamente si può richiedere la cancellazione del proprio numero da suddetto database (basta collegarsi al sito di TrueCaller e compilare un apposito modulo) ma l'operazione può essere effettuata solo se si smette di utilizzare l'applicazione!

Allora? Che ne dici? Se pur di bloccare gli SMS dei "seccatori" sei disposto ad accettare questo compromesso riguardante la privacy, puoi installare Truemessenger dal Google Play Store e configurarla come applicazione predefinita per la gestione degli SMS sul tuo smartphone seguendo la procedura guidata che ti viene proposta al primo avvio della app.

Come bloccare SMS Android - Tutto quello che devi fare è digitare il tuo numero di cellulare e pigiare sul pulsanteEntra. Entro qualche secondo verrà effettuata la verifica del tuo numero di telefono e sarai invitato a creare un profilo pubblico (comprendente il tuo numero di cellulare) inserendo indirizzo email, nome, cognome ed avatar. Per rendere il profilo rintracciabile solo dagli utenti da te autorizzati, pigia sul link Amici di amici e seleziona la voce Richiedi sempre dal menu che si apre.

Per finire, pigia sul pulsante Continua, conferma l'utilizzo di Truemessenger come app predefinita per la gestione degli SMS e tutti i messaggi provenienti dai "seccatori noti" verranno bloccati automaticamente. Per aggiungere un nuovo numero alla blacklist dell'applicazione, seleziona la scheda Indesiderati che si trova in basso a destra, pigia sul pulsante + collocato in alto a destra e scegli se bloccare un numero, tutti i numeri che iniziano con una serie di cifre o unnome (per bloccare i messaggi provenienti da un mittente che si chiama in un determinato modo).

Per verificare le impostazioni relative alle conferme di recapito in Truemessenger, avvia l'applicazione, pigia sul pulsante (…) collocato in alto a destra e seleziona la voce Impostazioni dal menu che compare. L'opzione Conferme di recapitonon deve avere il segno di spunta accanto.

Come bloccare SMS Android - Dovrei Rispondere?/QKSMS

Dovrei Rispondere? è un'altra applicazione per il blocco delle chiamate provenienti dai "seccatori noti" di cui ti ho parlato in diverse circostanze (ad esempio nel mio tutorial su come non ricevere telefonate pubblicitarie). A differenza di TrueCaller (e Truemessenger) non richiede la pubblicazione del proprio numero di telefono ma attualmente la sua funzione di blocco degli SMS è ancora in fase sperimentale.

Se vuoi provarla e vedere se sul tuo smartphone funziona bene, devi installare l'applicazione QKSMS (una app gratuita e open source per la gestione degli SMS) e attivare la funzione Utilizzare Bloccare regole per bloccare SMS e MMS dal menu Impostazioni di Dovrei Rispondere?. In questo modo dovresti riuscire ad ottenere il blocco dei messaggi indesiderati provenienti da operatori, truffatori noti ecc. senza ricadute negative sulla tua privacy.

Non dimenticare di controllare le impostazioni relative alle conferme di recapito anche in QKSMS. Per farlo, avvia l'applicazione, pigia sul pulsante (…) collocato in alto a destra e seleziona la voce Impostazioni dal menu che si apre. La levetta dell'impostazione Conferme di recapito deve essere ferma su OFF.


Articolo letto: 778 volte
Categorie: Guide, Tecnologia


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook