Come bloccare chiamate anonime iPhone? Di tanto in tanto vieni disturbato da uno o più numeri privati che chiamano sul tuo iPhone e non ne puoi più della cosa?

Bari
07:30 del 21/02/2016
Scritto da Carmine

Come bloccare chiamate anonime iPhone

Di tanto in tanto vieni disturbato da uno o più numeri privati che chiamano sul tuo iPhone e non ne puoi più della cosa? Cerchi un valido ed efficiente sistema mediante cui poter bloccare le chiamate anonime effettuate verso il numero della SIM inserita nel tuo melafonino ma sino ad ora non sei riuscito a capire come fare? Se la risposta a queste domande è affermativa ho una buona, anzi ottima notizia da darti: posso spiegarti io come bloccare chiamate anonime iPhone.

Prima che tu possa spaventarti e prima che tu possa pensare al peggio voglio però tranquillizzanti subito su una cosa. Anche se in apparenza può sembrare il contrario allo stato attuale delle cose bloccare chiamate anonime iPhone è davvero molto semplice e per la messa a segno di questa operazione sono necessari soltanto alcuni minuti di tempo libero ed un minimo di attenzione, nulla di più.

Come bloccare chiamate anonime iPhone

Se sei quindi effettivamente intenzionato a scoprire che cosa è possibile fare per bloccare chiamate anonime iPhone ti suggerisco di metterti ben comodo, di afferrare il tuo melafonino e di concentrarti sulla lettura delle seguenti righe. Sicuramente alla fine potrai dirti più che soddisfatto della cosa e di certo sarai anche pronto spiegare a tutti i tuoi amici come fare qualora ce ne fosse bisogno. Pronto? Si? Benissimo, allora cominciamo.

Per poter bloccare chiamate anonime iPhone puoi affidarti all’utilizzo di un’apposita funzionalità offerta dallo stesso iOS, la piattaforma mobile su cui si basa lo smartphone di Apple e su cui si basano anche gli altri device mobile della mela morsicata. Per bloccare chiamate anonime iPhone puoi infatti sfruttare la funzione Non disturbare disponibile “di serie” sul tuo melafonino. Qualora non ne fossi a conoscenza sappi che la funzione Non disturbare rappresenta una speciale funzione di iOS grazie alla quale è possibile far diventare silenzioso l’iPhone bloccando chiamate e notifiche in orari specifici della giornata (o quando decide l’utente).

Per bloccare chiamate anonime iPhone sfruttando la funzione Non disturbare la prima cosa che devi fare è quindi quella di pigiare sull’icona di Impostazioniannessa in home screen. Successivamente seleziona la voce Non disturbare dalla schermata che si apre e poi scegli se sfruttare la modalità Manuale per attivare subito la funzione Non disturbare oppure se sfruttare la modalità Programmatoper specificare in quali eventuali fasce orarie desideri poter ricevere telefonate.

Una volta fatto ciò pigia sulla voce Consenti chiamate da e poi pigia sulla voce Tutti i contatti per fare in modo da ricevere telefonate soltanto da coloro che sono presenti nella tua rubrica e non anche da parte di contatti sconosciuti, anonimi compresi. Per confermare l’applicazione delle modifiche pigia sul pulsante < Indietro che risulta collocato nella pareti alto a sinistra della schermata visualizzata.

Come bloccare chiamate anonime iPhone

Dopo aver provveduto ad attivare la funzione Non disturbare nella parte in alto a destra dello schermo del tuo iPhone vedrai comparire un icona raffigurante una mezzaluna. L’icona indica che il Non disturbare sta funzionando correttamente e che quindi la funzione per bloccar le chiamate anonime è attiva.

Se lo desideri anziché consentire la ricezione delle chiamate da parte di tutti i contatti presenti in rubrica puoi anche fare in modo che a chiamarti siano soltanto un ristretto gruppo di contatti, i preferiti. Per fare ciò ti basta pigiare sulla voce Preferiti annessa alla sezione Consenti chiamate da.

In seguito ricordati di indicare i contatti da cui desideri ricevere le telefonate come preferiti. Per effettuare questa operazione pigia sull’icona dell’app Telefono annessa in home screen, fai tap sulla voce Contatti collocata in basso, pigia sul contatto che desideri aggiungere all’elenco dei preferiti e poi fai tap sulla voce Aggiungi a Preferiti. Se ad uno specifico contatto sono associati più numeri di telefono ricordati anche di specificare quale di quelli elencati desideri aggiungere ai preferiti.

Tieni presente che nel caso in cui fosse necessario potrai disabilitare la funzione Non disturbare in qualsiasi momento. Per disabilitare la funzione Non disturbare ti pasta pigiare sull’icona di Impostazioni presente in home screen, pigiare su Non disturbare e spostare su OFF la levetta relativa a Manuale o Programmato a seconda dell’opzione da te precedentemente scelta bloccare chiamate anonime iPhone.

Come bloccare chiamate anonime iPhone

Oltre a bloccare chiamate anonime iPhone vorresti scoprire chi si nasconde dietro un numero privato? Se la risposta è affermativa ti invito a dare un’occhiata a Whooming. Si tratta di un servizio online made in Italy che permette di identificare, sfruttando il sistema dell’inoltro delle chiamate, qual è il vero numero delle persone che chiamano usando l’anonimo.

Prima di lasciarti libero di mettere in pratica tutte le soluzioni che ti ho suggerito di adottare per bloccare chiamate anonime iPhone e per scovare il vero numero che si cela dietro le stesse c’è però un’ultima cosa che ritengo sia opportuno farti presente. Se le chiamate vengono utilizzate per disturbarti in Maniera insistente o addirittura per minacciarti il mio consiglio è chiaramente quello di andare a fare subito una denuncia alle autorità competenti, magari dopo aver registrato le conversazioni e dopo aver appuntato anche l’orario in cui sono state ricevute le telefonate. Se invece non è questa la tua situazione ma si tratta di casi isolati e non troppo seri allora puoi affidarti senza problemi alle mie indicazioni.


Articolo letto: 970 volte
Categorie: Guide, Tecnologia


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook