Come aumentare memoria interna Android? Purtroppo non tutti i dispositivi Android sono dotati di memoria espandibile. Ce ne sono molti che, così come l'iPhone di Apple, hanno una memoria interna di dimensioni predefinite (es. 32GB, 64GB ecc.) e costringono l'utente a fare i conti con quest'ultima.

Torino
07:30 del 01/02/2016
Scritto da Carmine

Come aumentare memoria interna Android

Purtroppo non tutti i dispositivi Android sono dotati di memoria espandibile. Ce ne sono molti che, così come l'iPhone di Apple, hanno una memoria interna di dimensioni predefinite (es. 32GB, 64GB ecc.) e costringono l'utente a fare i conti con quest'ultima.

Se anche tu ti trovi in questa situazione, hai un dispositivo privo di memoria espandibile e stai cercando un modo per aumentare memoria interna Android, sappi che sei capitato nel posto giusto al momento giusto. Con la guida di oggi, infatti, scopriremo insieme come liberare spazio su un dispositivo Android cancellando tutti i file superflui, le applicazioni che non si utilizzano più e i dati di cache generati dalle applicazioni.

Si tratta di un'operazione forse un po' noiosa, non proprio rapidissima, ma estremamente semplice da portare a termine: su questo puoi stare tranquillo. Allora direi di non perderci ulteriormente in chiacchiere e di vedere, insieme, cosa fare. Prenditi qualche minuto di tempo libero e prova a seguire le indicazioni che sto per darti, in questo modo dovresti riuscire a liberare un po' di spazio sulla memoria del tuo smartphone/tablet senza troppi affanni. Scommetto che resterai impressionato dalla quantità di MB, o addirittura GB, che riuscirai a recuperare in pochi "tap". Buon divertimento!

Come aumentare memoria interna Android - Quali file cancellare?


Per aumentare lo spazio disponibile sulla memoria di uno smartphone, o di un tablet, bisogna cancellare i file che non si ritengono più fondamentali e che al contempo occupano molto spazio all'interno dispositivo.

Per scoprire quali sono i file che occupano più spazio sulla memoria del tuo device hai due strade a tua disposizione: aprire il menu delle impostazioni di Android e consultare il pannello relativo alla gestione della memoria o rivolgerti a delle applicazioni di terze parti, scaricabili gratuitamente dal Google Play Store.

Come aumentare memoria interna Android - Se vuoi utilizzare gli strumenti inclusi "di serie" in Android, recati nel menu delleImpostazioni (l'icona dell'ingranaggio che si trova nella schermata con la lista di tutte le app installate sul dispositivo), seleziona la voce Memoria da quest'ultimo e scopri quali sono i contenuti che occupano il maggior quantitativo di spazio.

  • App (le applicazioni installate sul dispositivo).
  • Foto e video (foto e video realizzati con la fotocamera del dispositivo).
  • Audio (la musica).
  • Download (i file scaricati da Internet).
  • Dati memorizzati nella cache (file temporanei che le app utilizzano per ottimizzare il loro funzionamento).
  • Vari (altri file di varia natura).

Se preferisci ricorrere a delle soluzioni di terze parti, apri il Play Store e scaricaDiskUsage. Si tratta di un'applicazione gratuita che analizza la memoria interna di Android e mostra, sotto forma di grafico, quali file occupano più spazio.

Il suo funzionamento è molto intuitivo. Dopo averla avviata, seleziona la voceStorage card dal menu iniziale e attendi qualche secondo affinché venga esaminato il contenuto della memoria dello smartphone (o del tablet) in tuo possesso. Al termine dell'operazione comparirà un grafico formato da tanti rettangoli: ogni rettangolo rappresenta un contenuto diverso (es. media per i file multimediali, app per le applicazioni e così via) e le sue dimensioni rappresentano il quantitativo di spazio che occupa ciascun elemento sulla memoria del dispositivo. In altre parole i rettangoli più grandi rappresentano i file che occupano più spazio.

Come aumentare memoria interna Android - Cancellare file multimediali

Cancellare i file multimediali, come ad esempio foto, video e brani musicali, permette di aumentare memoria interna Android in Maniera molto rapida. Non ci vuole un genio per capirlo. Prima di passare all'azione, però, è opportuno creare un backup dei dati che si andranno a cancellare.

Il backup dei dati può essere effettuato sia in locale che sul cloud. Per creare un backup offline di foto, video e altri tipi di file, collega lo smartphone (o il tablet) al computer e copia i dati di tuo interesse sull'hard disk del PC.

Adesso passiamo ai cosiddetti sistemi "cloud". Per effettuare un backup online delle tue foto e dei tuoi video, apri l'applicazione Impostazioni Google (quella con l'icona dell'ingranaggio con la lettera "G" al centro), seleziona la voce Backup di Google Foto dalla sua schermata iniziale e sposta su ON la levetta collocata in alto a destra. Dopodiché assicurati che nel campo Account ci sia scritto il tuo indirizzo Gmail e che nel campo Dimensioni caricamento ci sia impostato il valore Alta qualità. In caso contrario, fai "tap" sulla voce Dimensioni caricamento e metti il segno di spunta accanto all'opzione Alta qualità. In questo modo tutte le foto con una risoluzione fino a 16MP e tutti i video con una risoluzione massima di 1080p (Full HD) verranno archiviati automaticamente su Google Drive senza che lo spazio disponibile sul tuo account venga consumato (quindi potrai usufruire di uno spazio di archiviazione illimitato). Ricorda che per usufruire delle funzioni di backup online per foto e video devi avere l'applicazione Google Foto installata sul tuo device.

Per quanto riguarda la musica, se utilizzi Google Music accertati di aver sincronizzato i tuoi brani preferiti con la tua libreria musicale sul cloud. Se invece utilizzi Spotify non devi fare nulla, si tratta di un servizio basato sullo streaming e quindi le canzoni sono già tutte online.

Come aumentare memoria interna Android - Cancellare foto e video


Una volta messi "in salvo" i dati che non vuoi più mantenere sul tuo device, sei pronto a passare all'azione, cioè a cancellare i dati dalla memoria del tuo smartphone/tablet.

Per eliminare singole foto o video, selezionali all'interno dell'applicazione Foto di Google tenendo il dito premuto sulle loro miniature, dopodiché pigia sull'icona delcestino che si trova in alto a destra e il gioco è fatto. I contenuti selezionati verranno spostati nel Cestino, dove rimarranno per 60 giorni. Per eliminarli immediatamente dalla memoria del dispositivo, pigia sull'icona ad hamburgerche si trova in alto a sinistra, recati nel menu Cestino e cancella i file presenti in quest'ultimo usando l'apposita icona.

Come aumentare memoria interna Android - Cancellare brani musicali

Per cancellare dal tuo smartphone o dal tuo tablet i brani che non intendi più ascoltare, apri il player che utilizzi di solito per ascoltare la musica, seleziona gli elementi da cancellare e procedi di conseguenza.

Ad esempio, se utilizzi Google Play Music, fai "tap" sull'icona (…) che si trova accanto al titolo del brano, dell'album o della playlist da cancellare e selezionare la voce Elimina dal menu che compare. Se invece utilizzi Spotify, pigia sull'icona adhamburger collocata in alto a sinistra, seleziona la voce La tua musica dal menu che si apre e scegli l'album o la playlist da eliminare. Dopodiché disattiva l'opzione Disponibile offline per eliminare i brani dalla memoria del dispositivo e il gioco è fatto.

Come aumentare memoria interna Android - Cancellare altri file

Per cancellare i documenti di Office, i PDF e i file scaricati da Internet, utilizza ES Gestore File, un file manager gratuito che permette di gestire facilmente tutti i file presenti sulla memoria dei terminali Android.

Il suo funzionamento è estremamente semplice. Non devi far altro che pigiare sull'icona ad hamburger collocata in alto a sinistra, selezionare una cartella dal menu che compare di lato (es. Download per la cartella in cui sono conservati i file scaricati da Internet) e tenere premuto il dito sul file o la cartella da cancellare. Dopodiché fai "tap" sul pulsante Elimina per spostare i file nel Cestino e svuota quest'ultimo (selezionando la sua icona dal menu laterale e pigiando sul pulsanteRimuovi tutto).

Come aumentare memoria interna Android - Disinstallare le applicazioni superflue

Un altro modo per aumentare memoria interna Android è individuare le applicazioni che non si utilizzano più da tempo, e disinstallarle.

Così come per i file (di cui ci siamo appena occupati), anche in questo caso ti consiglio di analizzare la memoria del tuo dispositivo e di scoprire quali sono le app che occupano maggior spazio. Per compiere quest'operazione, recati nel menuImpostazioni di Android e seleziona l'icona App o Applicazioni da quest'ultimo.

Nella schermata che si apre, fai due swipe verso sinistra per selezionare la schedaTutte; pigia sul pulsante (…) collocato in alto a destra e seleziona la voce Ordina per dimensioni dal menu che compare. In questo modo le applicazioni verranno disposte in ordine di peso: da quella che occupa più spazio a quella che ne occupa di meno.

Ora individua le applicazioni che non ti servono più – possibilmente fra quelle che occupano più spazio – e cancellale, pigiando prima sul loro nome e poi sul pulsanteDisinstalla presente nella schermata che si apre.

Mi raccomando, non disinstallare applicazioni di sistema come Google Play StoreGoogle Play Services o Google Services Framework: rischieresti di compromettere seriamente la stabilità di Android.

Nota: chi ha uno smartphone o un tablet dotato di memoria espandibile, e hai provveduto ad effettuare il root su Android, puoi "alleggerire" la memoria interna del proprio device spostando le applicazioni su una scheda SD.

Come aumentare memoria interna Android - Cancellare cache e dati temporanei

L'ultima operazione che ti consiglio di compiere è "pulire" la cache di Android. La cache è l'insieme dei dati che le applicazioni – e lo stesso sistema operativo – memorizzano per richiamare in maniera più rapida le informazioni che l'utente utilizza più di frequente. È molto utile, ma in alcuni casi finisce con l'occupare troppo spazio su disco, e quindi va cancellata.

Per cancellare la cache utilizzando gli strumenti inclusi "di serie" in Android, recati nel menu Impostazioni > Memoria, seleziona la voce Dati memorizzati nella cache da quest'ultimo e pigia sul pulsante OK. Questo cancellerà la cache di tutte le applicazioni contemporaneamente.

Se vuoi cancellare la cache di una sola applicazione, vai nel menu Impostazioni > App di Android, seleziona l'icona della app in questione e pigia sul pulsanteCancella cache. Se pigi sul pulsante Cancella dati puoi cancellare anche i file "permanenti" contenuti all'interno delle app, come ad esempio i dati relativi ai tuoi account, le foto, i brani musicali ecc. Usa questa funzione solo in caso di reale necessità.

Altri dati temporanei di cui puoi liberarti sono quelli del browser: la cronologia di navigazione e i dati temporanei dei siti visitati. Se utilizzi Chrome puoi cancellarli pigiando sul pulsante (…) che si trova in alto a destra e selezionando la voceCronologia dal menu che si apre. Dopodiché devi pigiare quindi sul pulsanteCancella dati di navigazione e scegli quali dati cancellare.

Come aumentare memoria interna Android - Applicazioni per aumentare memoria interna Android

Se vuoi andare più a fondo con la pulizia dei file di cache, o semplicemente cerchi una soluzione più rapida per aumentare memoria interna Android, rivolgiti a una delle applicazioni per la "pulizia" di Android disponibili sul Play Store. Te ne consiglio subito un paio.

SD Maid

SD Maid è una delle migliori app della categoria. Permette di cancellare le tracce residue delle applicazioni disinstallate dallo smartphone/tablet, di cancellare i database delle applicazioni (es. il database con le canzoni di Spotify) e di rimuovere i file temporanei del sistema operativo. Ne è disponibile anche una versione a pagamento (2,44 euro) che permette di cancellare i file temporanei delle applicazioni di terze parti e di trovare i file doppioni. "Gira" su tutte le versioni di Android più recenti, ma per alcune funzioni di pulizia più avanzate necessita del root. Fatta anche questa doverosa premessa, vediamo insieme come funziona.

Dopo aver avviato SD Maid, pigia sul pulsante Resti di applicazioni per cancellare i file residui delle app disinstallate in precedenza, pigia sul pulsantePulizia di sistema per cancellare i file temporanei di Android, oppure premi sul pulsante Database per "alleggerire" i database di Spotify e di altre app installate sul dispositivo. L'opzione Pulizia delle applicazioni, che è disponibile solo nella versione a pagamento di SD Maid, come facilmente intuibile permette di cancellare i file temporanei delle app ancora installate sul device.

Una volta selezionata l'opzione di tuo interesse, attendi qualche secondo affinché SD Maid analizzi la memoria del tuo dispositivo e pigia sul pulsante Pulisci per cancellare tutti i file trovati dall'applicazione. Più facile di così?

Pigiando sull'icona ad hamburger che si trova in alto a sinistra puoi accedere anche ad altri strumenti utili inclusi in SD Maid Pro, come ad esempio la ricerca dei file di grandi dimensioni, la ricerca e la gestione dei file.

Come aumentare memoria interna Android - CCleaner

CCleaner non ha bisogno di troppe presentazioni. È la controparte Android di uno dei più celebri software per la "pulizia" dei PC Windows e Mac.

Permette di cancellare i file di cache delle applicazioni, la cronologia del browser, i file scaricati da Internet, i pacchetti apk "orfani" e altro ancora. Tutto a costo zero e in maniera semplicissima.

Per utilizzarlo, scaricalo sul tuo smartphone o sul tuo tablet, pigia sul pulsante  Analizza e attendi qualche secondo affinché ti venga mostrata la lista dei file che si possono cancellare. Dopodiché seleziona la tipologia di dati da eliminare, pigia sul pulsante Pulisci e il gioco è fatto.

Pigiando sull'icona ad hamburger che si trova in alto a sinistra puoi trovare anche ad altri strumenti interessanti, come ad esempio il manager applicazioniche permette di disinstallare più app contemporaneamente


Articolo letto: 888 volte
Categorie: Guide, Tecnologia


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook