Come abbassare la febbre? La febbre, intesa come innalzamento della temperatura corporea, può avere diversecause ma in genere è un sintomo di infiammazione del corp

Palermo
08:00 del 27/11/2015
Scritto da Carla

Come abbassare la febbre

La febbre, intesa come innalzamento della temperatura corporea, può avere diversecause ma in genere è un sintomo di infiammazione del corpo. Ad esempio, quando l'organismo vien colpito da un attacco patogeno, ad opera di germi come virus e batteri, il suo sistema immunitario innesca subito una reazione di contrattacco inducendo un aumento della temperatura corporea perché l'eccesso di calore rende più difficile la sopravvivenza a e la proliferazione dei bacilli. Per questa ragione una febbre che non superi i 38° e mezzo, associata, ad esempio, ad una influenza stagionale o ad una infezione non grave, non va abbassata con i farmaci perché in questo modo si ritarda la guarigione.

Come abbassare la febbre - Naturalmente una temperatura che invece superi tale soglia va abbassata per non procurare danno agli organi interni. Se di norma siamo abituati ad adoperare i comuni antipiretici da banco per ridurre la febbre, dobbiamo sapere che esistono anche rimedi naturali e omeopatici utili a tale scopo, efficaci e del tutto privi di controindicazioni ed effetti collaterali, e pertanto ideali in condizioni particolari,come la gravidanza, e per i bambini. Eccone alcuni. 

Come abbassare la febbre - Impacchi di ghiaccio e spugnature con aceto. Sono rimedi antichi, "della nonna", ma molto efficaci per abbassare la temperatura del corpo in modo naturale e per dare sollievo. In particolare vanno raffreddati la testa, i polsi e i piedi

  • Rimedi fitoterapici: le piante con effetto febbrifugo sono la tintura madre diSalix alba (50 gocce in poca acqua ogni 3-4 ore); l'estratto secco di Spirea ulmaria (2 capsule ogni 3-4 ore); e gli estratti secchi di Echinacea e Uncaria (2 capsule ogni 3-4 ore)
  • Omeopatia: i rimedi antipiretici sono Aconitum alla 9 CH (5 granuli anche ogni ora, per poi scendere a 5 ogni 3-4 ore); Belladonna alla 9 CH (5 granuli ogni1-2 ore); Eupatorium perfoliatum (5 granuli ogni 2-3 ore)
  • Tisane: le più efficaci per abbassare la febbre sono quelle all'uva passa, alla salvia e alla melissa, alla lattuga
  • Tisana al basilico antipiretica  Ingredienti:  5 g di foglie di basilico,  3 semi di cardamomo,  5 g di polvere di cannella,  600 g di acqua  Come abbassare la febbre - Lasciate gli ingredienti nell’acqua bollente per 10 minuti. Filtrate e addolcite la tisana con zucchero di canna o melassa (o miele). Bevetene un bicchiere ogni due ore per abbassare la febbre

 


Articolo letto: 532 volte
Categorie: Guide, Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Abbassare la febbre - febbre - rimedi naturali - salute -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook