Colombia: le Farc hanno ucciso 15 soldati. Il Presidente Calderon promette rafforzare offensiva contro i ribelli.

BOGOTA'
22:42 del 21/07/2013
Scritto da Carla

Il presidente della Colombia, Juan Manuel Santos Calderón, ha Annunciato oggi che quindici miliari colombiani sono rimasti uccisi in un'imboscata compiuta ieri dalle Forze Rivoluzionarie della Colombia (Farc) nel nord. "I nostri cuori sono con le famiglie dei 15 eroi della patria che hanno sacrificato la loro vita", ha affermato il presidente della Colombia. Inoltre, Juan Manuel Santos Calderón ha promesso di rafforzare l'offensiva contro i ribelli delle Farc.

 

 


Articolo letto: 1321 volte
Categorie: Esteri


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook