Clamoroso! Milan, torna Ibrahimovic! "Au revoir et merci pour tout Ibra". Ecco il titolo con cui il settimanale francese France Football saluta e ringrazia Zlatan Ibrahimovic del Psg

Milano
13:00 del 01/07/2015
Scritto da Gerardo

"Au revoir et merci pour tout Ibra". Ecco il titolo con cui il settimanale francese France Football saluta e ringrazia Zlatan Ibrahimovic del Psg. La conferma ancora non è arrivata dal club parigino ma i media transalpini sono sempre più certi della sua partenza. Nell'articolo il giornalista Patrick Sowden motiva così la scelta del distacco: "Dopo una stagione segnata da infortuni, squalifiche e liti, Zlatan Ibrahimovic non è più il giocatore che era, in grado di trascinare il Paris Saint-Germain".

Zlatan è da tempo nella lista dell'ad milanista Adriano Galliani e chissà che questa non potrebbe essere la svolta definitiva del suo ritorno in rossonero, dopo l'incontro fallito a Dubai. France Football conclude: "Per la prima volta Ibra ha perduto la sua superbia, disturbato dagli infortuni, infastidito da una cattiva forma che rifiuta di chiamare declino. Cavani è tornato a fare la punta, Pastore si è liberato in sua assenza, la squadra si è presa le sue responsabilità e non ha sofferto della mancanza della sua stella. Non a caso, anche l'impresa dell'anno, l'eliminazione del Chelsea dalla Champions League, è avvenuta senza Ibrahimovic".


Articolo letto: 598 volte
Categorie: Calcio


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Calcio - Milan - Calciomercato - Attaccante -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook