RAPINA STILE CASA DI CARTA CITTA' DEL MESSICO - Dalla Spagna all'altra parte dell'Atlantico: in Messico, nella capitale.

Genova
10:36 del 09/08/2019
Scritto da Gregorio

RAPINA STILE CASA DI CARTA CITTA' DEL MESSICO - Dalla Spagna all'altra parte dell'Atlantico: in Messico, nella capitale. Solo che questa volta è successo davvero. Non è fiction come nella plauditissima serie tv spagnola "Casa di Carta". Due uomini armati hanno fatto irruzione martedì mattina nel quartier generale della Zecca a Città del Messico e hanno rubato monete commemorative d'oro, per il valore di oltre due milioni di dollari.

RAPINA STILE CASA DI CARTA CITTA' DEL MESSICO - A quanto riferiscono i media, due uomini hanno aggredito le guardie della Casa de Moneda, privandoli delle loro pistole, prima di sottrarre oltre 1.500 monete da una camera blindata, che era aperta. Gli inquirenti, riporta la testata La Vanguardia, sospettano che di mezzo ci possa essere qualche impiegato. Il mini commando è poi scappato su delle motociclette, prima dell'arrivo della polizia.


RAPINA STILE CASA DI CARTA CITTA' DEL MESSICO - Non ci sono stati feriti.

Le monete d'oro, conosciute come 'centenarios' e del valore di 50 pesos l'una, erano state coniate nel 1921 per il centenario dell'indipendenza del Messico dalla Spagna

Secondo quanto riporta il quotidiano La Vanguardia, la camera blindata che custodiva le monete era aperta. Per questo motivo gli inquirenti sospettano la complicità di qualche impiegato.

I due autori del colpo si sono poi allontanati a bordo di due motociclette (ricorda qualcosa? Chissà cosa ne penserebbe Tokyo...), e all'arrivo della polizia erano già spariti.

Per la Zecca di Città del Messico si tratta della seconda rapina in poco tempo: ne aveva subita una anche l'anno scorso, quando i ladri approfittarono anche del fatto che l'edificio fosse in ristrutturazione.


Articolo letto: 204 volte
Categorie: , Cronaca, Esteri


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook