'Cinema ritrovato',rarita' e grandi film A Bologna dal 29 giugno al 6 luglio, ospite regista Payne

Bologna
14:58 del 27/06/2013
Scritto da Luca

Tanta carne al fuoco per gli appassionati di cinema, oltre 300 film da 50 tra archivi e produttori di tutto il mondo. Piu' di mille accreditati da 47 paesi. Sono i numeri della 27/a edizione del 'Cinema ritrovato', la rassegna curata dalla Fondazione Cineteca di Bologna dal 29 giugno al 6 luglio. Anche quest'anno un grande viaggio nella storia del cinema, tra rarita' e grandi film restaurati. Tra gli ospiti il regista Alexander Payne, l'attrice francese Anouk Aimee, Joanna Lancaster che ricordera' il padre Burt nel centenario della nascita.


Articolo letto: 1410 volte
Categorie: Cinema, Cultura, Curiosità


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Albertone

28/06/2013 17:30:03
Bello che una riscoperta produca immediatamente un evento di simili dimensioni. Ma sarebbe ancor più bello se qualche Museo del Cinema facesse diventare questa manifestazione una routine per tutti i visitatori. In fin dei conti, adesso che il più è fatto, servirebbe una stanza buia e una telo bianco con proiettore...
0

Alessia

27/06/2013 20:03:28
E' davvero una bellissima notizia. Sono molto curiosa di leggere attentamente tutti i titoli dei film ritrovati. Sicuramente ci saranno delle perle di rara bellezza. Un interessantissimo festival, davvero amato da chi ha il cinema nel cuore ed è sempre alla ricerca di nuove visioni. Fantastici anche gli ospiti presenti.
0

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook