Cinema: 50 sfumature, dirigera' una donna. Universal e Focus annunciano firma Sam Taylor-Johnson.

Roma
15:53 del 21/06/2013
Scritto da Alessia

E' stato un successo incredibile quello di "50 sfumature di grigio", il romanzo, primo di una trilogia ("50 sfumature di nero" e "50 sfumature di rosso"), edito nel 2011 e scritto da E. L. James, che ha venduto oltre 70 milioni di copie in circa 37 paesi.

La storia, a sfondo erotico, di Anastasia Steele e Christian Grey, i due protagonisti del romanzo, ha suscitato talmente tanto interesse che l'Universal Pictures e la Focus Features hanno deciso di farne un film.

Immediatamente il web e la stampa hanno scatenato un "toto-nomi" per la regia, che ha visto coinvolgere artisti del calibro di Joe Wright (Orgoglio e pregiudizio, Espiazione e Anna Karenina) e Gus Van Sant (Belli e dannati, Scoprendo Forrest, Milk, Promised Land).

L'arduo compito è toccato però ad una donna (d'altronde donna la scrittrice, donna anche la regista), la regista britannica Sam Taylor-Wood, come hanno Annunciato Donna Langley (co-Presidente Universal) e James Schamus (Ad Focus Features).

Autrice del docu-film sulla star mondiale John Lennon, "Nowhere boy" (due nomination ai Bafta per miglior film britannico e migliore opera prima) e del cortometraggio "Love you more" (presentato e acclamato al Festival di Cannes del 2008) l'autrice è stata scelta per "50 sfumature di grigio" soprattutto per le sue eclettiche doti artistiche.

Infatti, oltre a dilettarsi con la macchina da presa e con il cinema, Sam Taylor-Wood è un'artista concettuale. Nota in tutto il mondo (le sue esposizioni viaggiano dal Moma di New York, al al Centre Pompidou di Parigi, alla Biennale di Venezia), l'autrice compone opere il cui argomento persistente è la sessualità e la coesione tra corpo e sentimento.

La ricercata scelta esprime la volontà della produzione di puntare sulla creatività e sulla fisicità, reinterpretata in ottica concettuale e raffinata. Questo intento è esplicitamente tangibile dalle parole del produttore Michael De Luca: "L'abilita' unica di Sam di mostrare con garbo le relazioni umane che si occupano d'amore, l'emozione e la chimica sessuale fanno di lei la regista ideale per portare la relazione di Christian e Anastasia in vita".

Anche la regista Taylor-Johnson ha detto la sua, su IndieWire, sull'inaspettata proposta, definendosi felice e precisando: "Alla legioni di fan voglio dire che onorero' il potere del libro di Erika e i personaggi di Christian e Anastasia. Li sento sotto la pelle anche io".

La trama del film sarà fedele a quella del libro, narrando quindi la storia d'amore e di sesso tra la bella ed ingenua studentessa americana Anastasia Steele ed il fascinoso, quanto misterioso ed enigmatico, imprenditore miliardario Christian Grey. La particolarità e, probabilmente, ciò che rende accattivante il romanzo, sta negli espliciti racconti dei rapporti sessuali tra i due protagonisti.

I rapporti erotici descritti si discostano dalla tradizione, vertendo verso un erotismo sadico-masochistico. Il personaggio di Ana è sicuramente un'evoluzione di sentimenti, poichè da docile studentessa si svela essere una donna "difficile da gestire". Travolta da pratiche sessuali nuove, mescola piacere fisico e sentimento, sconvolgendo la vita del freddo Christian.

E' sicuramente sempre complesso trarre un film da un romanzo, che basa la sua forza su precise scelte di parole e scenari immaginari, ma l'audacia di Sam Taylor-Wood sembra essere nettamente all'altezza.


Articolo letto: 2296 volte
Categorie: Editoria


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

cinema - 50 sfumature - regia - sam taylor jhonson - e.l. james -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook