Cina: aria velenosa, è irrespirabile. Ambasciata USA va via dopo soli 2 anni. Locke lascia Pechino, paura per salute famiglia

NEW YORK
16:02 del 20/11/2013
Scritto da Carmine

L'aria di Pechino è irrespirabile a cuasa del'inquinamento, per questo motivo l'ambasciatore americano Gary Locke, inviato di Barack Obama in Cina appena due anni fa, ha deciso di lasciare il posto all'inizio del 2014 per far ritorno a Seattle. Locke era arrivato in Cina nel 2011 ma sua moglie e i figli sono tornati quest'anno in America. Il Financial Times ha pubblicato un articolo che sottolinea l'elevatissimo tasso d'inquinamento della citta: molti stranieri avrebbero abbandonato la città proprio per questo motivo.


Articolo letto: 1897 volte
Categorie: Ambiente, Esteri, Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Pechino - veleno - aria - inquinamento - Gary Locke - ambasciata -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook