“Sono paracaduti americani utilizzati per mandare cibo ed armi all’Isis quando era a Baiji”

Milano
14:00 del 12/10/2015
Scritto da Alberto

“Sono paracaduti americani utilizzati per mandare cibo ed armi all’Isis quando era a Baiji”

Il video divenuto virale su internet e riproposto su twitter dall’analista di Chatman Hayder al-Khoei mostra un gruppo di uomini, apparentemente soldati, e casse di rifornimento paracadutate appartenenti all’esercito degli Stati Uniti.

“Guarda, la pellicola anche di questo. Sono paracaduti americani “, un uomo in lingua araba, dice in una traduzione acquisita da Infowars“Siamo all’interno del campo petrolifero di Baiji. C’è qualcuno che non lo vede? Voi tutti vedete! “

La persona che parla continua a sostenere che sia il cibo e le armi sono stati forniti ai combattenti ISIS durante la loro permanenza nella zona. “Si tratta di paracaduti americani che gli americani hanno mandato all’IS quando erano qui a Baiji”, afferma. “Con loro hanno inviato armi e cibo”.

Secondo Hayder al-Khoei:  “Un Video come questo rafforza il racconto popolare “che gli Usa sostengono l’ISIS in Iraq”. Come ha rilevato il Wall Street Journal lo scorso giugno, un numero crescente di cittadini iracheni credono che i jihadisti dell’SIS stanno ricevendo sostegno diretto da parte del governo americano alla luce dei continui guadagni del gruppo terroristico.

Nusseif, parlamentare iracheno di primo piano, ha accusato il governo degli Stati Uniti di utilizzare ISIS come un esercito per “dividere e indebolire” il paese. “Non abbiamo alcuna fiducia negli americani”, ha detto Nusseif. “Ora pensiamo ISIS viene utilizzato come uno strumento per l’America per dividere e indebolire l’Iraq”.

La convinzione tra gli iracheni è diventato sempre più diffuso l’anno scorso dopo che alcuni video dimostravano come i jihadisti hanno preso armi ricevute da un lancio aereo degli Stati Uniti. Secondo Washington, il lancio aereo era destinato a raggiungere i combattenti curdi di Kobanê.

Mentre i fatti che circondano le affermazioni dell’ultimo video devono ancora essere comprovate,documenti declassificati del 2012 del Pentagono mostrano come gli Usa si sono volutamente alleati con i gruppi terroristici iracheni, tra cui Al Qaeda, nel tentativo di rovesciare il governo siriano. “Secondo il documento statunitense recentemente declassificato il Pentagono aveva previsto la probabile ascesa della ‘Stato islamico’ come diretta conseguenza di questa strategia ha cercato di destabilizzare l’Iraq”, riferisce il pluripremiato giornalista Nafeez Ahmed. E, sottolinea sempre il documento, l’emergere di un affiliato di al-Qaeda ‘salafita Principato’ come risultato è un’opportunità strategica per isolare Assad.

LINK -> VIDEO


Articolo letto: 2254 volte
Categorie: Cronaca, Denunce, Esteri


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Gerardo

12/10/2015 18:32:18
sono solo dei bastardi! e lo si sapeva da tempo,ma ora ci sono le certezze. Per fortuna la Russia fà da controaltare a questa manovra sciagurata. Obama deve morire e essere sepolto in una pelle di maiale,perchè è un islamico di merda
6

Carlo

12/10/2015 16:17:32
Chi si stupisce di tutto questo è solo un ingenuo, i governi e l'intelligence americana hanno sempre fatto il doppio gioco...
4

Daniele

12/10/2015 15:37:08
questi massoni americani dovranno pagare le malefatte che hanno commesso in tutto il mondo!!
4

Ricerche correlate

Isis - Armi - Usa - Rifornimenti -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook