LA BLACK LIST 2019 DEI CIBI PERICOLOSI IMPORTATI IN ITALIA - Dall’inizio dell’anno a oggi in Italia è stato segnalato un allarme alimentare al giorno e la maggior parte dei cibi pericolosi per la nostra salute provengono dall’estero.

Napoli
08:30 del 15/10/2019
Scritto da Gerardo

LA BLACK LIST 2019 DEI CIBI PERICOLOSI IMPORTATI IN ITALIA - Dall’inizio dell’anno a oggi in Italia è stato segnalato un allarme alimentare al giorno e la maggior parte dei cibi pericolosi per la nostra salute provengono dall’estero.

Secondo i dati diffusi da Coldiretti al Forum Internazionale dell’agroalimentare a Cernobbio, nel 2019 sono state presentate 281 notifiche all’Unione Europea; di queste, l’84% hanno riguardato prodotti alimentari importati da altri paesi comunitari ed extracomunitari.


Tra i cibi importati più rischiosi per la salute troviamo il tonno e il pescespada spagnoli che contengono mercurio, ma anche lo sgombro francese, responsabile di infestazioni da Anisakis, un pericoloso parassita.

Dalla Cina abbiamo poi importato diversi alimenti contaminati da metalli pesanti, come nichel, manganese e cromo e da altre sostanza pericolose per la salute, tra cui la formaldeide: si tratta di composti ceduti da utensili e materiali che vengono in contatto con gli alimenti.

LA BLACK LIST 2019 DEI CIBI PERICOLOSI IMPORTATI IN ITALIA - La Black List

  • Pesce dalla Spagna

  • Dietetici e integratori da USA

  • Arachidi dalla Cina

  • Peperoni dalla Turchia

  • Pistacchi dall’Iran

  • Fichi secchi dalla Turchia

  • Carni di pollo dalla Polonia

  • Nocciole dalla Turchia

  • Arachidi dagli USA

  • Pistacchi dalla Turchia

  • Peperoncino dall’India

  • Albicocche secche da Turchia

  • Noce moscata da Indonesia

  • Carni di pollo dai Paesi Bassi


Articolo letto: 235 volte
Categorie: , Denunce, Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook