In Sardegna una nuova azienda ha chiuso i battenti: tanti dipendenti si ritrovano senza il lavoro

Medio Campidano
18:23 del 20/11/2014
Scritto da Gerardo

Il dramma del lavoro in Italia ogni giorno fa vittime. C'è chi si toglie la vita alla notizia della perdita del lavoro, ci sono imprese che chiudono i battenti e che mettono sul lastrico centinaia di famiglie. Tutto ciò non fa altro che provocare la crescita della disoccupazione e del disagio sociale.

Tante grandi industrie negli ultimi anni sono fallite e non c'è ancora un piano industriale serio e concreto per dare nuova linfa all'Italia sotto questo punto di vista. L'ultima vittima eccellente c'è stata in Sardegna, dove un'industria che rappresentava l'eccellenza non soltanto della regione sarda ma dell'intero paese è stata dichiarata fallita.

Stiamo parlando della Keller Elettromeccanica di Villacidro, azienda che dagli anni '80 produceva carrozze ferroviarie e che disponeva di due stabilimenti, uno nel Medio Campidano e un altro in provincia di Palermo. E' proprio la provincia del Medio Campidano ad aver risentito maggiormente della crisi. Tra il 2012 ed il 2013 si stima che il tasso di disoccupazione in questa zona sia aumentato addirittura del 50%.

 


Articolo letto: 532 volte
Categorie: Cronaca, Lavoro, Politica


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook