Cervello o cuore: dove nasce l’amore? | L’analisi di Donna cerca Uomo

Torino
09:52 del 23/01/2015
Scritto da Gerardo

Da dove nasce veramente l’amore? Dal cuore o dal cervello? Scopriamolo insieme con la guida di Donna cerca Uomo. Dunque andiamo per gradi, la nostra opinione è che chiunque cerchi di spiegare l'Amore di cui si parla generalmente con degli studi scientifici dovrebbe evitare di sentirsi onnipotente e produrre qualcosa di meglio che cercare di spiegare una cosa che, evidentemente non sente dentro di sè come dovrebbe essere.

L'amore di norma è un sentimento scatenato negli esseri più materialmente legati alla Terra dall'istinto di conservazione della specie che impone di scegliersi un compagno/a, che possa produrre una discendenza sempre migliore, o per lo meno pari ai propri canoni di efficienza quindi, il colpo di fulmine a volte può essere la certezza immediata di aver trovato il partner ideale per partecipare alla continuazione della propria specie e scatena anche repentinamente il Desiderio sessuale.

L'Amore che sentite dentro di voi è ben altra cosa, a parte il desiderio sessuale che ovviamente fa parte di noi come persone vi è una parte che ci dice quanto sia meravigliosa l'anima che abbiamo di fronte e quanto noi desideriamo la sua felicità interiore. Non prendeteci per sognatori ma per noi è proprio così, a volte la persona che abbiamo di fronte non è solo carne ma spirito che, per chi lo sente emette un suono dolcissimo anche quando si arrabbia, perché l'anima non si arrabbia mai ma continua a cantare come una sirena, quello che si arrabbia è il cervello.

Il cuore di per sè è solo un organo ma il Cuore di cui parlo noi è quello che quando si trova in presenza di un fratello non cerca soddisfazione personale ma gioia negli occhi di questi. Se poi credete anche nella reincarnazione è ancora più visibile la cosa infatti le anime tendono a rinascere vicine a coloro che hanno fatto loro del bene ma soprattutto del male quindi, vibriamo in modo particolare in presenza di coloro che il nostro Cuore riconosce. Anche se in modo diverso siamo convinti che un contatto vi sia stato altrimenti perché avremmo questa sintonia senza mai esserci visti nè conosciuti? Il nostro cuore ci permette di far funzionare quella meravigliosa macchina che è il corpo fisico ma l'anima, chiamatela come volete. Cercate disperatamente di emettere il suo grido di AMORE senza farvi condizionare da quello che pensavano i nostri vecchi che invece ne avevano paura.

 FONTE: DONNACERCAUOMO


Articolo letto: 1805 volte
Categorie: Sesso


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Cervello - cuore - amore -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook