Gli italiani quando vogliono sanno farsi valere anche all'Estero, è il caso di Massimo Zeviani, fondatore del Centro per lo Studio delle Neuropatie Mitocondriali Pediatriche dell'istituto Besta di Milano

Roma
18:45 del 27/05/2013
Scritto da Alberto

Massimo Zeviani è il fondatore del Centro per lo Studio delle Neuropatie Mitocondriali Pediatriche dell'istituto Besta di Milano, in passato fu rifiutato dalle università italiane ma oggi riceve un prestigioso riconoscimento all'estero. Dall'Italia si è trasferito a Cambridge ed ha vinto il premio 2013 per le neuroscienze dell' Institut de France, incassando cosi la cifra di centomila euro, donata per incoraggiare il suo studio sulla genetica delle malattie mitocondriali.

2013 per le neuroscienze dell' Institut de France

Articolo letto: 1446 volte
Categorie: Curiosità, Lavoro, Medicina, Salute, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

30/05/2013 14:52:14
Orgogliosi dei nostri connazionali che portano all'estero la loro esperienza professionale. Orgogliosi di avere, nella nostra cara Italia, il noto Instituto Neurologico che porta il nome del noto medico e studioso Carlo Besta. Quando saremo pronti ad essere noi, Italia,l'estero per gli altri? Quando finirà questa benedetta fuga?
0

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook