La stampa inglese diffonde la notizia. Benitez lo vuole a Napoli.

Napoli
17:00 del 26/06/2013
Scritto da mariangela

Continua la telenovela che coinvolge Edinson Cavani e il suo futuro calcistico. Ieri il calciatore, forse conscio della disaffezione che serpeggia tra i tifosi, in seguito ai suoi balletti sulle note del vado/resto, ha dichiarato: «Sono del Napoli. Il Real? Non c'è niente».

Nelle intenzioni l’attaccante c’è quella di parlare con il presidente De Laurentiis, alla fine della Confederation Cup, per decidere del proprio futuro. Le tante voci in circolazione lo danno un giorno al Chelsea, un giorno al Paris Saint Germain, e spesso è la stessa famiglia Cavani a diffondere notizie che vengono di volta in volta smentite dai fatti. Oggi diverse testate inglesi diffondono la notizia secondo cui l’uruguayano avrebbe firmato con il Chelsea, notizia che sarebbe stata diffusa lo scorso lunedì da Radio Marte la radio ufficiale del Napoli. Ma dal club nessuna conferma, anzi da altre fonti si apprende che il Chelsea non andrebbe oltre i 47 milioni di euro circa. Non abbastanza per soddisfare la clausola di 63 milioni.

Sul Real Madrid, che sarebbe il sogno di una vita, il Matador non si sbilancia: «È uno dei migliori club al mondo ma non c’è nulla di concreto. Oggi sono al Napoli e ne vado orgoglioso». Cavani è ben conscio del fatto che finché non c’è una firma su un contratto, è inutile inimicarsi la tifoseria: «Se vado via, ci sono tifosi che capiranno e altri no. Non vorrei andare via passando dalla porta di servizio, ma attraverso la porta principale». Ma oltre alla difficoltà di trovare una società disposta a pagare la clausola forse nelle ultime dichiarazioni di Cavani, influisce anche l’arrivo a Napoli di Rafael Benitez: «Basta guardare il suo curriculum o citare il suo nome nel mondo del calcio per sapere che è un tecnico di alto livello di cui il Napoli ha bisogno" ha dichiarato il calciatore. Pare che i due si siano sentiti al telefono e questo fa ben sperare i tifosi azzurri.

La stima è corrisposta: Rafa Benitez ha espresso pubblicamente il desiderio di tenere Cavani in squadra, lo ha definito un “giocatore chiave” ma ha aggiunto: «Adesso bisogna lasciarlo in pace». Il tecnico sembra essersi ambientato rapidamente a Napoli, dove è già osannato e idolatrato dalla folla, al contrario di quanto è avvenuto lo scorso anno al sua arrivo al Chelsea dove, nonostante i risultati ottenuti e il trionfo nell’Europa League, non è mai stato accettato dalla tifoseria.

“Rafé” come è stato prontamente ribattezzato a Napoli ha parlato anche di Mazzarri, riconoscendo l’ottimo lavoro fatto dal collega. L’obiettivo del Napoli, nelle parole del ct è quello di continuare nella linea di successi dell’ultimo campionato, ed essere competitivi sia nel campionato di serie A, sia in Champions League.

Intanto tiene un occhio alla Spagna, sia per fare gli auguri a Carlo Ancellotti per la sua nuova avventura al Real Madrid, sia per la campagna acquisti: si vocifera un interesse per l'attaccante Alvaro Morata. Secondo altre fonti invece avrebbe già raggiunto un accordo con il Napoli Maxime Gonalons il capitano dell’Olympique Lione su cui ci sarebbe un’offerta di De Laurentis di 12 milioni di euro, a dispetto dei 18 richiesti.

Nel bollettino di chi va e chi viene c’è Camillo Zuniga, a lui sarebbe interessata la Juve, in cambio, pare, di uno tra Mauricio Isla, Martin Caceres, Alessandro Matri e Mirko Vucinic. Altro interesse per il Napoli potrebbe essere Abel Hernandez, ora al Palermo e uffucialmente non “in vendita” che andrebbe a rinforzare l’attacco azzurro.


Articolo letto: 2393 volte
Categorie: Calcio


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

mariangela

27/06/2013 09:32:11
Beh io penso che un calciatore oltre che un professionista sia anche un uomo. Il Real Madrid è sempre stato il sogno di Cavani e gli auguro con tutto il cuore di realizzarlo. Sul Chelsea nutro i miei dubbi. Sarebbe una scelta di calcolo. In ogni caso, deve stare più attento a gestire la comunicazione, sua e dei suoi parenti.
0

Matteo

26/06/2013 23:47:05
Penso che Cavani sia talmente forte che merita una tra Chelsea e Real Madrid. Farebbe la fortuna di entrambe secondo me, però se dovesse scegliere penso che sarebbe preferibile il trasferimento alla corte di Mou che fa dell'attaccante che si sacrifica in terzino, un proprio cavallo di battaglia, vedi Eto'o nell'anno del triplete..
0

Carmine

26/06/2013 18:21:23
il Chelsea è una delle poche squadre che forse in questo momento potrebbe permettersi una spesa così importante. D'altronde sulla panchina dei blues è ritornato Mourinho e quindi qualche giocatore di elevato spessore bisognerà comunque acquistarglielo. Secondo me, però, la vicenda Cavani è troppo complicata per chiudersi nel giro di pochi giorni. ci sarà ancora da aspettare
0

Albertone

26/06/2013 17:56:14
Forse non avevano tutti i torti i tifosi quando, una settimana fa, non le mandarono a dire a Cavani. Ogni giorno che passa spunta una squadra diversa, quasi sempre diversa da quella che lo ha reso celebre: Cavani si decida e se è giunto il momento di salutare Napoli, abbia il coraggio di dirlo.
0

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook