Catania: rossoazzurri contestati dai tifosi. Club eteno non si allenava a porte aperte da oltre 2 mesi

Roma
18:58 del 05/12/2013
Scritto da Carmine

Il club enteo, reduce dalla sconfitta interna contro il Milan, è stato contestato da un gruppo di tifosi che non ha digerito l'ultimo posto in classifica della squadra. Il Catania non si allenava a porte aperte da oltre 2 mesi: nell'impianto sportivo di Torre del Grifo ci sono stati cori e fischi contro la squadra e sono stati lanciati in campo petardi e fumogeni in segno di protesta. L'allenamento, in attesa della gara decisiva ai fini della salvezza in programma domenica a Genova contro la Sampdoria, si è tuttavia svolto regolarmente.

 

 


Articolo letto: 2103 volte
Categorie: Calcio


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Catania - Torre del Grifo - proteste - tifosi - petardi - Fumogeni - Sampdoria -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook