Catania: imprenditore Sebastiano Scuto condannato a 12 anni per associazione mafiosa. La Sentenza d'appello ne dispone la confisca dei beni

Catania
18:48 del 18/04/2013
Scritto da Carmine

Sebastiano Scuto, imprenditore soprannominato 're dei supermercati', è stato condannato dalla prima Corte d'appello di Catania a 12 anni di reclusione per associazione mafiosa.

L'assoluzione per l'ex maresciallo dei carabinieri Orazio Castro invece è stata confermata. Era stato accusato di avere fornito informazioni riservate al clan Laudani. I giudici hanno inoltre disposto la confisca di tutti i beni dell'imprenditore legato alla mafia. Sebastiano Scuto era stato condannato in primo grado a 4 anni e 8 mesi, e alla confisca del 15% dei beni.


Articolo letto: 1160 volte
Categorie: Cronaca


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook