'Mario' è un mitomane, si era presentato all' Eco di Bergamo per fornire la sua versione dei fatti, ma la polizia lo ha bloccato e portato in questura

Bergamo
16:00 del 09/08/2013
Scritto da Alberto

Giorni fa un uomo aveva lasciato una scritta sul registro della chiesa di Rho a Milano, sostenendo di avere informazioni importanti sul caso di Yara Gambirasio. La ragazza era stata ritrovata morta lo scorso 26 febbraio, dopo 3 mesi che era scomparsa da casa e ad oggi non si è scoperto chi l'ha uccisa.

Secondo gli investigatori si tratterebbe molto probabilmente di un mitomane. 'Mario', che in realtà ha un nome diverso, ha 60 anni ed è di Bergamo. Proprio a Bergamo è stato fermato dagli agenti di Polizia, dopo che stamattina si era presentato alla redazione de l' Eco di Bergamo. Ai giornalisti ha detto di voler fornire la sua versione dei fatti, ma in breve tempo è stato intercettato e portato in questura.


Articolo letto: 1792 volte
Categorie: Cronaca


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Yara Gambirasio - mitomane - Bergamo - scomparsa - uccisa - chiesa - Rho - Milano -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook