L'uomo era nella sezione protetti del carcere di Ferrara per abusi sessuali, è morto sabato mattina alle 7

Ferrara
14:15 del 28/10/2013
Scritto da Alberto

Il sindacato di polizia penitenziaria Seppe ha riferito la morte all'interno del carcere di Ferrara di una persona. Il detenuto ultraottantenne, ristretto nel carcere di Ferrara, è morto sabato mattina, apparentemente per cause naturali. L'uomo, carcerato nella sezione protetti per abusi sessuali, ha ricevuto i primi soccorsi ma per lui non c'è stato nulla da fare. Secondo quanto riferito dal Seppe, in Emilia-Romagna ci sono più di 3800 detenuti in strutture che possono contenere massimo 2400 carcerati. Inoltre è stato riferito che mancano 600 posti, nei vari ruoli, appartenenti al Corpo di Polizia penitenziaria.


Articolo letto: 2298 volte
Categorie: Cronaca, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook