Carabinieri sequestrano 70 armi antiche in Calabria. Erano custodite a Cosenza nella sede della Soprintendenza Beni artistici

Cosenza
11:35 del 29/11/2013
Scritto da Samuele

Settanta armi di alto valore storico sono state sequestrate dai carabinieri del Nucleo tutela patrimonio culturale a Cosenza, trovate all'interno dei locali della Galleria nazionale di Palazzo Arnone. Le armi, riposte in tre casse semiaperte e incustodite, sono state sequestrate su disposizione della Procura di Cosenza. Le ipotesi di reato per cui si sta procedendo a carico di ignoti sono furto, uso improprio di beni culturali e detenzione illecita di armi comuni da sparo e da guerra.


Articolo letto: 1765 volte
Categorie: Arte, Cronaca


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook