Nella fabbrica abusiva scoperta dai carabinieri trovati anche 16 letti, nell'immobile, una palazzina abusiva, lavoravano ininterrottamente 5 cinesi

Napoli
13:50 del 13/12/2013
Scritto da Luca

Una palazzina abusiva, trasformata in fabbrica tessile e dormitorio dove lavoravano, ininterrottamente, cinque cinesi, è stata scoperta dai carabinieri a Somma Vesuviana (Napoli). I carabinieri hanno fatto irruzione in un immobile di due piani, realizzato abusivamente da una 50enne del posto. 5 cittadini cinesi lavoravano con turni interminabili che si succedevano notte e giorno, mentre al piano superiore, adibito a dormitorio, erano sistemati 16 letti.


Articolo letto: 1858 volte
Categorie: Cronaca


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

fabbrica - abusiva - tessile - dormitorio - cinesi - lavoratori -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook