Ma perchè dobbiamo pagare oltre cento euro all'anno per avere un servizio pubblico che ci trasmette solo schifezze? Eppure il Governo ha intenzione di eliminare gli evasori totali...

Roma
07:59 del 28/10/2014
Scritto da Albertone

Una famiglia su tre evade il canone Rai. Per non parlare delle aziende, molte delle quali il televisore ce l'hanno acceso per pura compagnia, ma non ci pensano nemmeno di recarsi in posta per versare gli ennesimi soldi nelle casse dello Stato. Ma perchè noi italiani dobbiamo pagare più di cento euro all'anno per poter vedere il servizio pubblico della Rai? Il canone non esiste nel resto dell'Europa, solo da noi potevano inventarsi anche questo stratagemma per spillarci altri quattrini dalle tasche! E il Governo di Matteo Renzi, che tanto si professa democratico, non cambia strada! Anzi: vuole che tutti paghino, che non ci siano evasori, ma non ha escluso un possibile ritocco verso l'alto del canone Rai!

Ma lui ha visto che razza di programmi ci fanno vedere dalla mattina alla sera sui canali pubblici? E perchè dobbiamo pagare fior di soldi per la Rai, quando Mediaset, La7 e le altre emittenti private non ci chiedono neanche un centesimo e si autofinanziano con la pubblicità? forse perchè i manager della Rai non ne sono capaci? E che senso ha farci pagare una tassa di possesso per l'apparecchio radio-televisivo: è uno strumento come gli altri, ma nessuno si sogna di farci pagare una tassa sul forno o sul frigorifero!

Ma questo Governo se ne frega della nostra situazione ed ha Annunciato una lotta all'evasione che si aggira sui 500-600 milioni di euro. Bei soldi tenuto conto che si sta parlando di una forbice tra il 25 e il 47 di famiglie che evade il canone Rai. Il dato cambia a seconda della fonte, ma si tratta in ogni caso di una cifra consistente, con un mancato incasso conseguente di circa 500 milioni di euro all’anno. Secondo l’Associazione contribuenti italiani, la quota di famiglie non in regola è più che raddoppiata tra 2005 e 2013. E le zone in cui il problema è più diffuso sono nel Mezzogiorno del Paese. Ma lo sapete perchè non pagano? Non solo perchè vogliono fare i furbi: perchè non hanno i soldi per farlo!

E quando il Governo andrà a chiedere conto della loro evasione, magari si troverà davanti mamme e papà disoccupati, che non sanno come tirare la fine del mese, con i figli costretti ad andare a scuola con lo zaino regalato dai parenti e la cancelleria prestata dalla scuola! A queste persone il Governo vuole chiedere i soldi per la Rai! Dicono che a fine 2013 il 47% delle famiglie risultava non aver pagato. Lo stesso avrebbe fatto il 96% delle imprese. Dati in crescita rispetto a quelli comunicati dall’associazione su fine 2012 (quando erano attestati rispettivamente al 44 e al 95%), e soprattutto rispetto a quelli sul 2005, che parlano del 22% di famiglie “illegali”.

Le aziende soggette all’imposta sarebbero almeno quattro milioni e 500mila, ma almeno quattro milioni e 400mila non la verserebbero. «La tassa più evasa dagli italiani», così la definisce l’Associazione contribuenti, lo sarebbe soprattutto in alcune regioni del Sud, con punte del 91,3% di mancati pagamenti. Anche questi picchi sono più alti di un anno fa, quando la stima era del 90 per cento.


Articolo letto: 989 volte
Categorie: Cronaca, Curiosità


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

rai - canone - televisione - evasori -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook