I cannelloni di melanzane alla birra sono un invitante primo piatto a base di pasta all'uovo ripiena da una crema a base di ricotta, melanzane a dadini, salsa e salsiccia sfumata con birra

Torino
07:30 del 20/12/2015
Scritto da Alberto

I cannelloni di melanzane alla birra sono un invitante primo piatto a base di pasta all'uovo ripiena da una crema a base di ricotta, melanzane a dadini, salsa e salsiccia sfumata con birra. Questi ingredienti insieme si sposano molto bene tra di loro, creando un primo piatto molto ricco e nutriente: il risultato? Una pasta che ricorda molto il sapore della classica parmigiana, ma rivisitata in una versione originale. Una volta farciti con il ripieno, basterà ricoprire i cannelloni con besciamella, salsa di pomodoro, una generosa spolverata di ricotta salata e infornare: farete felice tutta la famiglia!

Ingredienti

 Cannelloni all'uovo 24 Aglio 1 spicchio Basilico 10 g Melanzane 600 g Ricotta vaccina 500 g Salsiccia 200 g Ricotta salata 30 g Cipollotto fresco 80 g Passata di pomodoro 500 g Olio di oliva extravergine 50 g Pepe q.b. Sale q.b. Birra 100 g

PER LA BESCIAMELLA

Sale q.b. Noce moscata q.b. Latte fresco intero 500 g Farina 40 g Burro 40 g

PER FRIGGERE

Olio di semi 500 g

Preparazione

Cannelloni di melanzane alla birra

Per preparare i cannelloni di melanzane alla birra iniziate a preparare il ripieno. Tagliate le melanzane a rondelle e poi a piccoli cubetti (1). Mettete le melanzane a dadini in un colino posto su di un recipiente e distribuite il sale (2). Coprite con un piatto o con un peso sistemato sopra per eliminare l'acqua in eccesso e per togliere il retrogusto amarognolo (3): lasciatele da parte per almeno 1-2 ore. 

Cannelloni di melanzane alla birra

Mondate e tritate il cipollotto (4), incidete la salsiccia, togliete delicatamente il budello con le Mani (5) e con un coltello sbriciolatela (6).

Cannelloni di melanzane alla birra

In una padella antiaderente fate scaldare 20 g di olio, fate appassire il cipollotto per 10 minuti circa a fuoco molto basso (7), poi unite anche la salsiccia (8), facendola rosolare per altri 10 minuti a fuoco medio; sfumate con la birra (9), facendola evaporare, salate e pepate. Una volta pronto, spegnete e lasciate intiepidire.

Cannelloni di melanzane alla birra

Ora preparate la salsa di pomodoro: mettete in un tegame 20 g di olio e l’aglio, che farete dorare; aggiungete la passata (10), salate (11), pepate e lasciate insaporire per 10-15 minuti a fuoco medio. Trascorso il tempo necessario, unite qualche fogliolina di basilico (12) e

Cannelloni di melanzane alla birra

eliminate l'aglio (13). Passate circa 2 ore, le melanzane avranno rilasciato il loro liquido (14). Sciacquatele sotto abbondante acqua fresca corrente per eliminiare il sale (15),

Cannelloni di melanzane alla birra

quindi asciugatele con un canovaccio (16). Passate le melanzane nella farina (17) e friggetele un po' alla volta per 3-4 minuti (18): controllate che la temperatura raggiunga i 170° (potete utilizzare un termometro da cucina).

Cannelloni di melanzane alla birra

Quando saranno pronti (19), scolate i cubetti di melanzane su carta assorbente da cucina (20) e salate. Intanto preparate la besciamella: mettete a scaldare in un pentolino il latte; a parte fate sciogliere il burro a fuoco basso (21).

Cannelloni di melanzane alla birra

poi spegnete il fuoco e aggiungete la farina setacciata a pioggia (22), mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi. Poi rimettete sul fuoco dolce e mescolate fino a farla diventare di un colore dorato (23); unite il latte caldo poco alla volta al roux (24), mescolando energicamente il tutto con la frusta.

Cannelloni di melanzane alla birra

Aromatizzate il latte con la noce moscata (25) e un pizzico di sale. Cuocete 5-6 minuti a fuoco dolce finché la salsa si sarà addensata (26) e inizierà a bollire. Ora mettete in una ciotola la ricotta, il pepe e il sale, le foglie di basilico spezzettate (27),

Cannelloni di melanzane alla birra

la salsiccia (28) e 4 cucchiai di salsa di pomodoro (29). Mescolate con una spatola e aggiungete anche i cubetti di melanzane (tranne 2 cucchiai che terrete da parte) (30); mischiate bene gli ingredienti fino ad ottenere una crema densa che trasferirete in una sac-à-poche senza bocchetta a cui potete praticare un foro.

Cannelloni di melanzane alla birra

Disponete sul fondo di una teglia della misura di 35x24 cm 10 g di olio e una parte di besciamella (31). Scottate nell’acqua bollente salata i cannelloni (32), quindi farciteli con il ripieno, chiudendo con una mano il fondo e con l'altra spremendo il ripieno con la sac-à-poche (33).

Cannelloni di melanzane alla birra

Disponete i cannelloni nella teglia uno vicino all’altro e ricopriteli con uno strato della restante besciamella (34) e con un altro della restante salsa di pomodoro (35). Cospargete la superficie con i cubetti di melanzane (36)

Cannelloni di melanzane alla birra

e spolverizzate con il formaggio (37). Infornate i cannelloni in forno statico preriscaldato a 180° per circa 45 -50 minuti (o a 160° per 35-40 minuti se in forno ventilato) (38). Una volta cotti (39), sfornateli lasciateli riposare 15 minuti prima di servirli: i vostri cannelloni di melanzane alla birra sono pronti!

Conservazione

Potete conservare i cannelloni per 1-2 giorni al massimo in frigorifero coperti con la pellicola trasparente o in un contenitore ermetico. Se vi avanzano potete congelare sia da cotti che da crudi.

Il consiglio

Per i vostri cannelloni potete utilizzare della ricotta di pecora, al posto di quella vaccina, oppure del pomodoro fresco al posto della passata.


Articolo letto: 460 volte
Categorie: Cucina


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook