E' fondamentale attaccare il patrimonio della camorra perché vuol dire mettere le mani su beni acquisiti con soldi sposrchi

Teramo
19:00 del 23/11/2014
Scritto da Gerardo

La camorra così come le altre organizzazioni criminali si arricchisce con i traffici illeciti e cerca, poi, di reinvestire e di ripulire quei soldi attraverso altre attività. E' fondamentale attaccare il patrimonio finanziario degli affiliati alla criminalità organizzata, solo così si potrà cercare di indebolire il loro potere economico e non solo.

Ancora più importante, poi, è utilizzare i beni confiscati per metterli a servizio della cittadinanza e di chi ne ha bisogno. Spesso ci vuole del tempo per compiere operazioni del genere ma si tratta di qualcosa di estremamente importante. Le organizzazioni criminali infettano l'economia e di questo passo ci sarà sempre meno possibilità di ripresa per il paese.

A Teramo è stato fatto un sequestro dell'entità di 150mila euro ai danni del camorrista Mario Iorio. In seguito ad una lunga indagine sul patrimonio finanziario del camorrista il Questore ha autorizzato il sequestro di un appartamento ma anche di due autovetture, depositi bancari, un motociclo e quote societarie. 


Articolo letto: 700 volte
Categorie: Cronaca


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook