Cambia la proprietà del Parma: chi sono i nuovi padroni della società? Una domanda che si pongono in molti

Parma
12:52 del 27/12/2014
Scritto da Gerardo

Nel calcio, così come in qualunque altra cosa, ci vuole trasparenza. E' giusto che le istituzioni sportive sappiano chi ci sia alla guida di una società, se si tratta di persone oneste o di criminali che utilizzano il calcio per riciclare i soldi derivanti dai loro loschi affari.

E' qualcosa che accade spesso nel mercato imprenditoriale e che, dunque, può benissimo verificarsi anche nel mondo del pallone. Qualche mese fa il Bari, ormai sul punto di fallire, è stato salvato da una cordata cui c'era a capo l'ex arbitro Paparesta. A distanza di mesi, però, non si conoscono ancora i veri proprietari del team.

La stessa cosa sta accadendo a Parma. Il presidente Ghirardi ha ceduto il club ma non si sa bene chi siano i nuovi proprietari del club. Purtroppo ci sono regolamente poco chiari e norme poco severe. E' possibile conoscere con certezza soltanto i membri del consiglio d'amministrazione ma nulla più. Tutto ciò non va bene, ci vuole chiarezza affinché questo sport possa riacquistare un minimo di credibilità.


Articolo letto: 1087 volte
Categorie: Calcio, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook