Il calo della libido è un problema sentito: basta fare una prova, digitando su Google la stringa “Come posso aumentare la libido” e subito vi appariranno quasi 90mila risultati in pochi secondi.

Palermo
17:30 del 04/12/2017
Scritto da Gregorio

Il calo della libido è un problema sentito: basta fare una prova, digitando su Google la stringa “Come posso aumentare la libido” e subito vi appariranno quasi 90mila risultati in pochi secondi. Tutti cercano una soluzione, ma nessuno in realtà ne parla, perché intorno al sesso e al desiderio, soprattutto quello femminile, aleggia ancora un’aura di mistero.

In tanti sostengono che il principale fattore causa di un calo drastico della libido sia lo stress. Il che è sicuramente vero, ma non è l’unico motivo.

Molti fattori, infatti, influenzano il desiderio: dai cambiamenti ormonali al grado di autostima. Ma non solo, attraversando le diverse fasi della vita, possono esserci dei picchi positivi o negativi, anche a seconda della relazione affettiva in corso. Inoltre, molte delle vostre apparentemente innocue abitudini quotidiane possono avere un effetto maggiore sul desiderio sessualedi quanto non crediate.

Tra le più frequenti troviamo:

- Stress e mancanza di autostima
Sono cause frequenti che possono incidere sulle fantasie e i desideri sessuali del maschio: il lavoro, gli impegni quotidiani, i problemi economici, i litigi, non favoriscono la sessualità. In particolare, secondo gli esperti se la carriera del maschio è in difficoltà, si abbassa il livello di autostima, quale conseguenza di un'insufficienza nel ruolo sociale dell'uomo. Il che si riversa sulla sfera sessuale.

- Ansie da prestazione
Sono assai frequenti e possono essere collegate a un problema di eiaculazione precoce, come semplicemente alla qualità della prestazione in sé, oppure alla dimensione del membro, percepita come insufficiente.
In parecchi casi è la pressione stessa delle donne riguardo la richiesta dell'atto sessuale, a provocare questo meccanismo di ansia e calo di libido.

- Disfunzioni erettili (impotenza)
Indotte da varie problematiche di carattere medico, sono tra le cause che determinano una diminuzione della libido. Gli uomini con minori livelli di confidenza nella propria funzione erettile, quelli dentro a relazioni a lungo termine o che non provano attrazione verso il partner hanno dimostrato maggiori probabilità di esperire un calo del desiderio.


Articolo letto: 824 volte
Categorie: , Sesso


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook