Va’ dove ti porta il cuore, o anche il cervello, o l’istinto, o il desiderio o semplicemente quel treno che sta passando e non può sfilare via: Nikola Maksimovic va anche di fretta

Napoli
12:00 del 13/08/2015
Scritto da Gerardo

NAPOLI - Va’ dove ti porta il cuore, o anche il cervello, o l’istinto, o il desiderio o semplicemente quel treno che sta passando e non può sfilare via: Nikola Maksimovic va anche di fretta, perché è chiaro che il mercato spinge e il timore che possa evaporare questa chanche è tormento esistenziale, e dunque l’ha detto. Ci sono momenti da cogliere e il Napoli è un’opportunità, un’occasione (quasi) irripetibile che deve essere colta adesso (o mai più): e al Torino l’ha ripetuto, educatamente, senza voler metter pressione e però inducendo alla comprensione.

L’OFFERTA - Napoli è l’orizzonte azzurro nel quale tuffarsi, una dimensione un po’ favolistica: e Maksimovic altro non chiede che misurarsi a certi livelli, che giocarsela altrove per verificare se stesso. Il Napoli s’è fatto avanti, stavolta non più timidamente, e pur consapevole delle aspirazioni di Cairo - che vorrebbe venticinque milioni - s’è spinto sino a circa la metà: dodici milioni. E’ un modo per cominciare il dialogo, sapendo che ci sarà - eventualmente - poi da fare qualche passo in avanti, aspettando che il Toro ne faccia qualcuno all’indietro. Ma sono i giochi del mercato, strategie di avvicinamento che rappresentano la dinamica spicciola di questi giorni.

CAPITEMI - Il Torino è consapevole che Maksimovic ha ambizioni uManissime per un calciatore e Napoli rientra nell’elite del calcio italiano, offre una vetrina internazionale e consente lusinghe che a ventiquattro anni sono più che indiscutibili. Nell’agenda della settimana è fissato un appuntamento per oggi, però in questo periodo è sempre complicato riuscire a trovare il modo per incrociarsi, né è il caso di limitarsi a chiacchierate telefoniche: Giuntoli ha chiesto udienza, dopo aver ribadito che sul tavolo (volendo) ci sono dodici milioni; sarà il Torino, adesso, a dover replicare, avendo percezione netta di ciò che interessa a Maksimovic: il Napoli, nient’altro.


Articolo letto: 845 volte
Categorie: Calcio


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Napoli - Calcio - Calciomercato - Serie A -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook