Calabria: Immigrato morto per il freddo, dormiva in auto perchè in tendopoli non c'erano posti, inchiesta Procura su ritardo 118

Reggio Calabria
18:37 del 28/11/2013
Scritto da Luca

Il freddo intenso è stata probabilmente la causa della morte di un immigrato, Man Addia, 31 anni, a San Ferdinando in provincia di Reggio Calabria. Addia, era arrivato sul posto per lavorare come raccoglitore di agrumi, ma non avendo trovato posto nella tendopoli si era adattato a dormire in un auto. La Procura della Repubblica di Palmi ha aperto un'inchiesta per accertare eventuali responsabilità da parte del personale del 118, giunto sul posto, secondo il racconto degli amici di Addia, un'ora dopo la telefonata alla centrale operativa.


Articolo letto: 2447 volte
Categorie: Cronaca


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

freddo - causa - morte - immigrato - calabria - tendopoli - 118 - procura -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook