La cucina tex-mex degli Stati Uniti del sud, con i suoi sapori piccanti e un’esplosione di colori, è una delle più amate e conosciute al mondo

Bologna
10:00 del 14/09/2015
Scritto da Gerardo

La cucina tex-mex degli Stati Uniti del sud, con i suoi sapori piccanti e un’esplosione di colori, è una delle più amate e conosciute al mondo. Ingredienti della tradizione messicana declinati in versione street food, salse dal gusto deciso, note agrodolci, aspre e speziate… nei nostri burritos di pollo con guacamole al lime ritroverete tutto questo e molto di più! Se siete stufi del solito panino e avete voglia di avventurarvi in un nuovo mondo di sapori, partite con noi alla scoperta di nuove frontiere del gusto! Dentro un fragrante fagotto di taco de harina avvolgeremo straccetti di pollo marinati e fatti caramellare a fiamma vivace, fagioli neri e insalata croccante, e un cuore filante di cheddar; accompagneremo il nostro strepitoso burrito con un’esplosiva salsa guacamole al lime, e faremo ballare le vostre papille gustative al suono di musica mariachi. Non occorrono cactus, sombreros e solleone per sognare il Messico: seguite la nostra ricetta, il viaggio comincia in cucina!

Ingredienti per 4 burritos

Tortillas 4 Pollo filetto 400 g Lattuga 80 g Fagioli neri cotti 150 g Cheddar a fette 200 g Pomodori ramati 200 g Sale 1 pizzico

PER LA MARINATURA

Olio di oliva extravergine 30 g Lime succo 10 g Lime scorza 1 g Sale 2 g Peperoncino di Cayenna in polvere 1 g Miele 20 g

PER IL GUACAMOLE AL LIME

Avocado maturo 1 Scalogno 10 g Peperoncino verde fresco 10 g Pomodori ramati 150 g Lime succo 10 g Olio di oliva extravergine 20 g Sale 1 g Pepe 1 g

Preparazione

Burrito di pollo con guacamole al lime

Per preparare i vostri burritos di pollo con guacamole al lime, cominciate preparando il guacamole. Tagliate a metà l’avocado e rimuovete il nocciolo (1), quindi con un cucchiaio raccogliete la polpa staccandola dalla buccia (2) (per compiere questa operazione è indispensabile che l’avocado sia ben maturo), e ponetela in una ciotola. Spremete il lime (3)

E unite il succo alla polpa di avocado (4). Regolate di sale e pepe (5). Passate agli altri ingredienti per la salsa: tritate finemente lo scalogno (5) e tagliate il pomodoro a dadini (6). Incidete il peperoncino verde sotto al picciolo (7) e, capovolgendolo, svuotatelo dei semi (8).

Tagliate quindi il peperoncino a listarelle e poi a piccoli dadini (10). Aggiungete nella ciotola dell’avocado lo scalogno, il pomodoro (11) e il peperoncino tritato (12).

Condite con un giro d’olio (13), mescolate e poi, con i rebbi di una forchetta, schiacciate accuratamente tutti gli ingredienti (14) fino ad ottenere una salsa (15). Il guacamole al lime è pronto, tenetelo da parte.

Passate ad occuparvi del pollo: tagliate la carne a striscioline (16), ponetele in una ciotola e irrorate con l’olio (17), il miele (18),

aggiungete il peperoncino di Cayenna in polvere (19) e sia la scorza grattugiata (20) che il succo spremuto (21) del lime.

Mescolate (22) e poi coprite con della pellicola trasparente (23). Lasciate marinare il pollo in frigo per almeno mezzora, quindi scaldate una larga padella e versatevi il pollo con tutti i suoi succhi di marinatura (24).

Cuocete a fiamma vivace per 5-6 minuti, in modo che il pollo caramelli formando una croccante crosticina (25). Tenete da parte, e passate agli altri ingredienti per i burritos. Lavate il cespo di lattuga, privatelo della base e delle parti più dure (26) e tagliate grossolanamente le foglie. Tagliate a dadini il pomodoro (27).

Tritate adesso il cheddar (28), tenendone da parte 4 fette intere per dopo. In una apposita piastra (o in una larga padella antiaderente) scottate la tortilla su entrambi i lati (29), quindi cospargete al centro il cheddar tritato (30) e lasciatelo fondere.

Trasferite la tortilla su un piatto o un tagliere, e farcitela con l’insalata (31) e il pomodoro (32). Regolate di sale (33)e unite anche i fagioli neri (34) e il pollo caramellato (35). Prendete adesso i due lembi laterali della tortilla e ripiegateli sul ripieno (36).

Prendete il lembo alla base della tortilla e ripiegate anch’esso (37) e proseguite avvolgendo il burrito su se stesso (38) fino a sigillarlo. Eseguite le stesse operazioni per realizzare gli altri burrito! Dopodichè tagliate ciascuna delle 4 fette di cheddar rimaste in 3 strisce (39).

Adagiate i burritos su una teglia rivestita di carta da forno e disponete su ciascuno 3 strisce di cheddar (40). Gratinate in forno statico preriscaldato a 250° per 3 minuti. Sfornate i vostri burritos e tagliateli a metà (41), prima di disporli sul piatto da portata e servite i vostri burritos di pollo ben caldi, accompagnati dal guacamole (42)!

Conservazione

I burritos di pollo con guacamole al lime vanno gustati ben caldi,. Appena fatti. Potete conservare sia il pollo che la salsa guacamole in frigo, coperti, per 1 giorno.


Articolo letto: 605 volte
Categorie: Cucina


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Ricette - Ricette facili - Cucina - Dieta -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook