Bungalow Milano - Non sempre si è amanti del campeggio, della vacanza all'aria aperta senza comodità, anche se si avrebbe il piacere di trascorrere qualche settimana a contatto con l'aria pura e in silenzio.

Milano
20:30 del 12/01/2017
Scritto da Samuele

Bungalow Milano - Non sempre si è amanti del campeggio, della vacanza all'aria aperta senza comodità, anche se si avrebbe il piacere di trascorrere qualche settimana a contatto con l'aria pura e in silenzio.

Bungalow Milano -Sembra quasi un controsenso, una vacanza difficile da realizzare, stare a contatto con la natura, ma nel confort: con la soluzione di campeggio in casa mobile è possibile avere entrambe le cose, lo stare in un ambiente selvaggio, incontaminato, al mare, in montagna o in campagna, con il confort, l'intrattenimento e i servizi che si avrebbero in qualsiasi altro albergo di una vacanza tradizionale.

Bungalow: voglio avere la possibilità di trascorrere il mio tempo libero tutti gli anni in un posto diverso viaggiando in roulotte o stò cercando una seconda casa?

Se la risposta è “voglio una seconda casa” allora non possiamo fare molto, il nostro ragionamento è terminato e voi avete la vostra risposta. Una roulotte stanziale non ha niente a che fare con il campeggio, non vi servirà attrezzatura da campeggio e lo spirito della vita en plen air sarà castrato dalla stanzialità. Probabilmente porterete anche i vostri mobili di casa che avete in garage in campeggio.


Non stiamo dicendo che questo sia sbagliato, è solo una scelta che si fa ed è bene esserne consapevoli. La stragrande maggioranza di roulotte è impiegata in questo modo in Italia e non ci sorprende che questa attività di vendi e compra nei campeggi sia ancora molto in voga.

Ora seguiteci per un attimo nel nostro ragionamento, mettiamo sul piatto una cifra per acquistare la vostra caravan stanziale, diciamo che con 6000 € si può trovare qualcosa di decente.


Analizzate i vari annunci di vendita roulotte in campeggio e prendete quelli che vi aggradano di più, mettiamoci nel caso migliore, trovate nel campeggio dei vostri sogni una roulotte stanziale con cucinotto, veranda e tutto l’occorrente per essere abitata, pronta all’uso da subito.

Ora vi informate sul canone annuo del campeggio, vi dicono che è intorno ai 2500 € per i 6 mesi estivi più il rimessaggio invernale di 200 €.

Vi facciamo questa domanda:

“Siete sicuri che tra 5 anni possiate ancora permettervi di sborsare tale somma?”

Spero per voi di si altrimenti dovrete vendere la vostra roulotte nella speranza che qualcuno l’acquisti, tenete anche conto che il campeggio potrebbe cambiare le regole per la vendita delle strutture e quindi vi obblighi a smantellarla, dopo tutto siete sempre su un terreno privato e non siete voi che decidete le normative.

Magari potete iniziare a fare qualche uscita anche d’inverno, vi si aprirà un mondo ed avete speso gli stessi soldi. Se per sfortuna qualcosa dovesse andare storto non avrete il costo di mantenimento in campeggio che dovrete sempre sborsare.


Articolo letto: 103 volte
Categorie: , Guide, Viaggi


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook