Il segreto di un buon piatto sta nel trovare il giusto equilibrio tra i suoi sapori, una sfida culinaria avvincente che si nutre di abbinamenti, spesso insoliti per i più temerari, che esplorano tutti i gusti dall’amaro all’acido, dal sapido al dolce.

Cagliari
10:30 del 18/08/2017
Scritto da Carla

Il segreto di un buon piatto sta nel trovare il giusto equilibrio tra i suoi sapori, una sfida culinaria avvincente che si nutre di abbinamenti, spesso insoliti per i più temerari, che esplorano tutti i gusti dall’amaro all’acido, dal sapido al dolce. Questo desiderio di scoprire nuovi accostamenti ci ha guidato nella realizzazione delle bruschette di patate dolci, una sapiente miscela di gusti dove il tocco acidulo dei lamponi sarà una piacevole sorpresa per il palato e l’effetto fondente del brie un porto sicuro. Basterà il primo boccone per convincervi della bontà delle bruschette e una volta assaggiate vi verrà voglia di provare anche il nostro crostino di patate dolci, un antipasto sfizioso, perfetto per il brunch!

Ingredienti per 7 bruschette

Patate dolci (o americane) 300 g Brie 125 g Lamponi 150 g Zucchero di canna 1 cucchiaino Peperoncino in polvere 1 pizzico Nocciole sgusciate 20 g Olio extravergine d'oliva q.b. Sale fino q.b. Rosmarino q.b. Pepe nero q.b.

Bruschette di patate dolci

Per realizzare le bruschette di patate dolci iniziate lavando e asciugando le patate, quindi tagliatele nel senso della lunghezza a fette spesse 5-6 mm, senza sbucciarle (1). Adagiatele in una ciotola e conditele con olio (2), sale, pepe e il rosmarino tritato (3).

Bruschette di patate dolci

Massaggiate le patate per insaporirle (4), quindi adagiatele su una teglia da forno (5) e cuocetele in forno preriscaldato in modalità ventilata a 200° per circa 20-25 minuti. Mentre le patate cuociono, tagliate a fette spesse il brie cercando di ottenere delle fette della stessa misura delle patate (6).

Bruschette di patate dolci

Ora occupatevi della salsa: in un pentolino ponete lo zucchero di canna (7), il peperoncino in polvere (8) e metà della dose di lamponi (9).

Bruschette di patate dolci

Cuocete a fuoco dolce per 2-3 minuti, giusto il tempo di ottenere una purea (10). Passate con il setaccio (11-12) e raccogliete la salsa ottenuta in una ciotola.

Bruschette di patate dolci

Lasciatela raffreddare prima di tuffare i restanti lamponi (13) e mescolate delicatamente (14). Intanto le patate saranno pronte, quindi sfornatele (15),

Bruschette di patate dolci

adagiate sopra ciascuna una fetta di brie (16) e rimettete in forno in modalità grill a 240° per 4-5 minuti per far sciogliere il formaggio. Trascorso questo tempo, sfornate le bruschette (17), aggiungete la salsa con i lamponi interi (18),

Bruschette di patate dolci

le nocciole grossolanamente tritate (19), una macinata di pepe (20) e qualche aghetto di rosmarino. Servite subito le vostre bruschette di patate dolci (21).

Conservazione

Consumate subito le bruschette di patate dolci. Sconsigliamo di conservarle dopo la cottura. E’ possibile realizzare la salsa ai lamponi in anticipo e scaldarla al momento di servire le bruschette.

Consiglio

In alternativa al brie potrete usare delle fettine di scamorza per ottenere l’effetto filante. Se dovesse avanzare della salsa ai lamponi usatela per accompagnare un tagliere di formaggi, il suo gusto agrodolce è perfetto per la degustazione!

GialloZafferano


Articolo letto: 64 volte
Categorie: , Cucina


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook