Brescia: arrestato marocchino per terrorismo. Era a capo della filiale italiana movimento Sharia4 ed era in cerca di nuovi obiettivi.

Brescia
09:01 del 12/06/2013
Scritto da Samuele

Il capo e fondatore della filiale italiana di 'Sharia4', un movimento ultraradicale islamico messo di recente al bando in diversi Paesi europei, è stato arrestato in un'operazione coordinata dall'Antiterrorismo e dalla Digos di Brescia: il giovane, secondo le indagini, era alla ricerca di obiettivi da colpire in Italia. L'accusa ipotizzata nei confronti del marocchino è addestramento con finalità di terrorismo internazionale. Perquisizioni sono in corso nei confronti di altri 4 uomini marocchini.


Articolo letto: 2207 volte
Categorie: Cronaca


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook