Brasile: scontri per l'aumento dei biglietti dei bus. 160 arresti a San Paolo e lacrimogeni per sgomberare i manifestanti.

BRASILE
09:02 del 14/06/2013
Scritto da Samuele

Violente Manifestazioni sono scoppiate a San Paolo e Rio de Janeiro per contrastare l'aumento dei prezzi dei trasporti pubblici. Almeno 55 persone sono rimaste ferite, mentre oltre 160 sono state arrestate, e siamo a tre giorni dall'inizio della Confederations Cup. A San Paolo la polizia ha usato gas lacrimogeni e pallottole di gomma per disperdere oltre 5000 manifestanti che protestavano nel centro della citta' contro aumenti del 7% dei biglietti di autobus, metro e treni.


Articolo letto: 1622 volte
Categorie: Esteri


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook