Boston: fermati 3 studenti per complicità, due kazachi e un americano. Accusati di ostruzione alla giustizia per eliminazione di prove e di falsa testimonianza.

BOSTON
08:10 del 02/05/2013
Scritto da Carla

Tre studenti sono stati fermati in relazione alla strage alla maratona di Boston: due kazachi e un americano, amici di Dzhokar Tsarnaev. La procura ha accusato i due kazachi, Azamat Tazhayako e Dias Kadyrbayev, di ostruzione alla giustizia, per aver eliminato uno zainetto e un pc di Dzhokhar che potevano costituire prove. Il terzo, il cittadino Usa Robel Phillipos, e' accusato di falsa testimonianza. I tre non sono accusati dell' attentato ne' di aver preso parte nella sua organizzazione.


Articolo letto: 1163 volte
Categorie: Esteri


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook