Aveva in casa una bomba a mano: apparteneva alla seconda guerra mondiale

Verbania
13:30 del 30/12/2014
Scritto da Gerardo

La Seconda Guerra Mondiale ha cambiato per sempre la storia dell'uManità. E' stato uno degli eventi che ha fatto comprendere all'uomo che i conflitti portano solo morte e distruzione. Del resto, già dopo il primo conflitto la gente si era resa conto i tutti gli svantaggi e i danni arrecati dalla guerra.

Ancora oggi c'è chi racconta con tanta amarezza tutto ciò che accadde di drammatico nella seconda guerra mondiale. Nei nostri territori ci sono ancora i segni del conflitto che per l'Italia ha segnato la fine di un incubo chiamato fascismo ed il ritorno della democrazia.

A Verbania un uomo custodiva in un vecchio comò una bomba a mano della seconda guerra mondiale. L'ordigno era in un ottimo stato di conservazione ed è stato ritrovato per puro caso dall'uomo. Essendo ancora in grado di esplodere, è stato chiesto l'intervento degli artificieri del 32° reggimento del genio dell'esercito che hanno provveduto a neutralizzare la bomba.


Articolo letto: 2136 volte
Categorie: Cronaca


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook