Afghano tiene segregata moglie in casa a Bologna e per punirla le fa bere detersivo Lei tenta fuga ma lui la insegue e la picchia, interviene Cc

Bologna
15:11 del 02/09/2013
Scritto da Luca

Dopo averla sposata con nozze combinate in patria, cittadino afghano porta la moglie in Italia, a Bologna, tenendola segregata in casa e maltrattandola continuamente, fino a farle bere detersivo per piatti per punirla in caso si ribellasse ai suoi ordini. Questo è quanto emerge dai racconti fatti dalla giovane moglie afghana ai carabinieri. Il marito 37enne è stato arrestato da un ufficiale dei carabinieri che ha sorpreso l'uomo a malmenarla in strada, dopo che la donna era fuggita in stazione per scappare e lui l'aveva raggiunta per riportarla a casa.  

 


Articolo letto: 1563 volte
Categorie: Cronaca


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

marito - segregata - casa - maltrattata - Bologna - detersivo - fuga - arrestato - Cc -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook