Ha fatto scalpore l’ultima uscita della Boldrini ai tg nazionali, parole che hanno in qualche modo scosso e diviso l’opinione pubblica.

Genova
08:47 del 14/05/2016
Scritto da Luca

Ha fatto scalpore l’ultima uscita della Boldrini ai tg nazionali, parole che hanno in qualche modo scosso e diviso l’opinione pubblica. È un fatto risaputo che la natalità in Italia sia davvero bassa, il fatto grave è che muoiono più persone di quante ne nascano, inoltre siamo anceh il paese più vecchio d’Europa. Se poi contiamo che ogni anno all’incirca 500.000 persone lasciano il nostro paese, a conti fatti siamo un paese prossimo all’estinzione.


Uno dei motivi maggiori di questa involuzione è sicuramente la crisi che sta uccidendo le famiglie,e impedisce alle nuove di formarsi, o addirittura di prendere la decisione di fare un figlio, che comporta costi, fatica, e tempo che un italiano oggigiorno non ha davvero a disposizione. L’analisi dell’onorevole Boldrini in questo caso è stata schietta, e ha lasciato tutti di stucco! “Il nostro paese non morirà, questo flusso migratorio così importante avrà il fine di rimpiazzar echi se ne va, e chi non nasce. Sul territorio italiano si contano ormai quasi 4 milioni di bambini Immigrati, che senso ha fare figli ormai? Tanto vale adottare un immigrato, è la migliore soluzione, così si sfama un bambino(anche se di altri,e con i genitori nel paese), e si evita di andare incontro a molte complicanze! L’immigrazione salverà il nostro paese, rendendolo più ricco e multiculturale!”


Parole che hanno fatto indignare tutta l’opposizione che a gran voce dichiara “Preferiamo adottare gli italiani poveri, che non hanno da sfamarsi, e i milioni di poveri(quattro anche loro) che muoiono di fame ogni giorno, sotto gli occhi di tutti, compresa dell’onorevole Boldrini”

CONDIVIDI LA NOTIZIA!!!!!!


Articolo letto: 4226 volte
Categorie: Cronaca, Denunce, Politica, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook