Vogliamo proporvi una rivisitazione di questa delizia made in USA, bocconcini di pollo in crosta di Parmigiano

Milano
13:30 del 21/06/2018
Scritto da Carla

Conosciuti anche come “nuggets”, i bocconcini di pollo fritto sono una leccornia da fast food tipica della cucina americana alla quale non abbiamo saputo resistere. Teneri all’interno e con una fragrante panatura dorata all’esterno, solitamente accompagnati con salse aromatiche in cui intingerli ancora caldi per assaporarli al meglio. Vogliamo proporvi una rivisitazione di questa delizia made in USA, bocconcini di pollo in crosta di Parmigiano: pepite dorate di petto di pollo nostrato, servite in un’accattivante cialda croccante di Parmigiano, un tocco di gusto all’italiana che renderà ancora più ghiotti questi bocconcini fritti. Condividete con i vostri amici queste sfiziosità, perfette da servire in occasione di una cena a buffet insieme ad altri piatti stuzzicanti!
Ingredienti per circa 20-25 bocconcini di pollo
Petto di pollo 500 g Parmigiano reggiano da grattugiare 50 g Uova 2 Sale fino q.b. Pepe nero q.b. Pane raffermo mollica 100 g
PER LA CROSTA DI PARMIGIANO (DOSE PER CIASCUNA CIALDA)
Parmigiano reggiano 20 g
PER FRIGGERE
Olio di semi q.b.

Come preparare i Bocconcini di pollo in crosta di parmigiano
Bocconcini di pollo in crosta di parmigiano
Per realizzare i bocconcini di pollo in crosta di Parmigiano per prima cosa preparate le cialde di formaggio: su una teglia adagiate un foglio di carta forno e distribuite uniformemente al centro 20 g di Parmigiano, creando un disco pressando con il dorso di 1 cucchiaio (1-2). Passate il formaggio nel grill del forno per un paio di minuti a 240°, posizionando la teglia nel ripiano più alto. Non appena il formaggio inizierà a dorare e a formare delle bollicine in superficie, sfornate (3).
Bocconcini di pollo in crosta di parmigiano
Adagiate la cialda ancora calda e morbida su un pirottino di alluminio capovolto, senza rimuovere la carta forno (4). Pressate leggermente una volta adagiata sul pirottino così che la cialda prenda la forma di un cestino (5). Mettetele così in frigorifero a rassodare per un paio di minuti. Intanto occupatevi della preparazione dei bocconcini di pollo: tagliate via la crosta dal pane raffermo (6),  poi riducete la mollica a cubetti (7) e ponetela nel mixer per tritarla (8), trasferite le briciole in una ciotola, salate (9),  pepate (10) e tenete da parte. Tagliate a cubetti di circa 2-3 cm il petto di pollo (11). Predisponete anche una ciotola con l’uovo sbattuto e una con 50 g di Parmigiano grattugiato, il necessario per la panatura dei bocconcini è pronto (12).
Prendete un bocconcino, passatelo prima nell’uovo (13), poi nel Parmigiano (14). Immergetelo ancora nell’uovo (15)
per finire nella mollica di pane (16). Passate quindi alla frittura: scaldate l’olio di semi in un tegame e quando avrà raggiunto la temperatura di 170° (da misurare con termometro) immergete i bocconcini (17). Raccomandiamo di cuocere pochi pezzi per volta per evitare di abbassare eccessivamente la temperatura dell’olio. Cuocete per circa 3 minuti fino a quando il pollo non sarà dorato. Poi scolate (18)
adagiate su un vassoio rivestito con carta paglia o carta assorbente per fritti per asciugare l’olio in eccesso (19). Riprendete le vostre cialde di Parmigiano dal frigo, eliminate delicatamente la carta da forno e vedrete che avranno preso la forma di cestini (20). Adagiateli su un piatto di portata o un tagliere, riempiteli con i bocconcini di pollo e servite i boconcini di pollo in crosta di Parmigiano ben caldi (21)!
Conservazione
Consigliamo di consumare subito i bocconcini di pollo in crosta di Parmigiano, sconsigliamo di conservarli dopo la cottura.
Consiglio
I bocconcini di pollo posso essere cotti anche in forno: provate in modalità statica a 180° per circa 15 minuti, girandoli a metà cottura. La crosta di Parmigiano può essere cotta, sempre adagiata su un foglio di carta da forno, anche in microonde per pochi secondi alla massima potenza.

Giallozaffernao


Articolo letto: 131 volte
Categorie: , Cucina


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook